Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Feb 3

La Jamaica meta sempre più privilegiata dal turismo italiano

Dal 2014 al 2015 c’è stato un incremento del 37%

di Manuela Muttini

La Jamaica, gioiello del mare caraibico è sempre di più una meta ricercata dal turismo italiano.
Oltre le splendide spiagge altre iniziative attraggono sempre più turisti.

» Leggi l'intero post...

Mag 8

Alghero, la Barceloneta di Sardegna

Storia e natura

di Manuela Muttini

Ad appena un’ora di volo dall’aeroporto di Milano Malpensa si raggiunge quello di Alghero Fertilia. Ad aspettarci il clima mite e i profumi tipici della vegetazione della macchia mediterranea. Giunti in aeroporto molteplici le compagnie di noleggio d’ auto disponibili, ma l’unica di cui si possa usufruire senza l’obbligo di avere una carta di credito, che non sia ricaricabile, è l’autonoleggio Sardinya. Decido di soggiornare all’ agriturismo Agave, www. agriturismoagave. com, uno dei primi agriturismi nati nella Riviera del Corallo, a pochi minuti d’auto da Alghero. Interamente immerso nella natura, luogo ideale per chi cerca tranquillità e nello stesso tempo abbia voglia di esplorare gli splendidi dintorni sia a livello storico (Nuraghe Palmavera, le Domus de Jana e le antiche rovine Romane), che naturalistico (parchi e spiagge). Prettamente a conduzione familiare, quando arrivo vengo accolta con grande cortesia e professionalità dalla Sig. ra Maria Pasqua, le due figlie e il piccolo Gabriele. Complice la splendida giornata decido di dedicare il pomeriggio alle spiagge vicine (Pineta Maria Pia, Bombarde e Lazzaretto) bagnate dal mare verde smeraldo. Il giorno seguente invece mi dirigo da Porto Conte con il suo parco naturale, alla Pineta Mugoni fino alla penisola di Punta Giglio; seguire Capo Caccia alla scoperta delle famose grotte di Nettuno con le sue scogliere frastagliate e il meraviglioso panorama lungo la costa fino a Porto Ferro che indica il limite della riviera del Corallo fino a raggiungere il lago di Baratz, l'unico lago naturale della Sardegna. Poco distante raggiungo il parco Arca di Noé dove è possibile vedere i cavallini della Giara caratteristici dell’ isola. Alghero attira tanti turisti stranieri sia per la natura che per la bellezza dei suoi fondali ricchi di coralli e aragoste. Per chi le volesse gustare insieme ad altre specialità marinare vi consiglio “Rafal” www. ristoranterafal. com, ristorantino storico sito sul lido di Alghero a cui si affianca una grande terrazza all’aperto con la possibilità nella piena stagione di usufruire dello stabilimento balneare con ombrelloni e lettini; oppure La Lepanto (ex Cecchini) www. lalepanto. com nel centro storico. Dopo cena è piacevole passeggiare tra le vie della piccola Barcellona, che mantiene ancora evidente la sua origine Catalana, grazie all’antica muraglia (bastioni), le sue torri, chiese preziose, piazze(Sulis e Piazza Civica)e vie (Roma e Carlo Alberto). Se invece gradite assaggiare altre specialità sarde tipo il porceddu o i polletti e conigli nostrani vi consiglio vivamente di rimanere a cena all’agriturismo Agave che grazie all’attività ortofrutticola vanta la produzione di ortaggi, olive e frutta, oltre all’allevamento di maiali, cinghiali, oche, galline, quaglie, faraone e conigli e vi puo’ ampiamente accontentare proponendovi dal 1 giugno al 30 settembre tutti i giorni, esclusi i lunedi, dai ravioli di zucca con le mandorle al polletto con le bacche di mirto e cannonau, al coniglio con le verdure dell’orto, il tutto preparato accuratamente dalla Sig. ra Maria Pasqua. Il breve weekend prima del rientro a Milano si conclude con la sola consolazione della ghiotta prima colazione (torte, yogurt, formaggio, prosciutto, uova … ) preparata con i prodotti genuini dallo splendido staff dell’agriturismo.

» Leggi l'intero post...