DAL 7 SETTEMBRE RIENTRO A SCUOLA PER GLI ALUNNI DELL’OLONA INTERNATIONAL SCHOOL

Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’Ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Set 10

DAL 7 SETTEMBRE RIENTRO A SCUOLA PER GLI ALUNNI DELL’OLONA INTERNATIONAL SCHOOL

Lezioni in presenza per tutte le classi con il consueto tempo pieno, in osservanza al protocollo di contenimento del covid-19e alle regole distanziamento e anti-assembramento

di Manuela Muttini

olona international school, scuola privata multilingue, centro autorizzato esami cambridge, clil, coding

La campanella d’inizio del nuovo anno scolastico per gli scolari OIS è suonata già lunedi 7 settembre 2020, nel rispetto pieno dell’offerta formativa della scuola.

Inizio entusiasmante per i nuovi alunni di primary e middle school e i numerosi riconfermati che hanno scelto di proseguire il percorso OIS.

Al via anche l’ inaugurazione della nuova location per la scuola media OIS che ha accolto gli studenti nelle nuove aule e laboratori.

OIS è una scuola privata multilingue, situata a Fagnano Olona(Va), articolata nel ciclo primario e secondario di 1° grado, il cui obiettivo è fornire un’istruzione moderna e contemporanea, in linea con gli standard europei, per mettere i ragazzi in condizione di proseguire gli studi o lavorare sia nel nostro Paese che all’estero. E’ una scuola “non statale, non paritaria”, regolarmente autorizzata dalla Regione Lombardia, con la specificità di una scuola internazionale multilingue: su 40 ore settimanali, infatti, sono 26 quelle dedicate alla pratica intensiva di inglese e tedesco, idiomi compenetrati nelle diverse discipline curriculari,  pur mantenendo ben salde le radici nella cultura e nella lingua italiana.  

La scelta di questo status è stata fortemente voluta dalle dirigenti scolastiche: Francesca Sinigaglia e Giuliana Morelli , per una maggior flessibilità sul piano didattico e formativo.  

Parte integrante del metodo di studio OIS sono il  CLILContent and Language Integrated Learning, un percorso didattico che permette di acquisire i contenuti delle diverse discipline direttamente in lingua straniera, il “Coding”, ovvero lo sviluppo del pensiero computazionale e dell’attitudine a risolvere i problemi (problem solving), il potenziamento di matematica e scienze nel ciclo secondario di 1° grado, l’ arricchimento umanistico con l’inserimento della letteratura anglosassone , l’ ampio utilizzo delle nuove tecnologie, lavagne LIM e personal computer, il tutto supportato da insegnanti di varie nazionalità, giovani, preparati e motivati a proporre e a far vivere agli studenti una didattica mai banale.  

Dal punto di vista amministrativo ricordiamo che la frequenza dell’OIS comporta il sostenimento dell’esame di idoneità alla fine del ciclo scolastico primario, quello che molti di noi in passato hanno affrontato in 5^ elementare e che le riforme della scuola dell’obbligo hanno eliminato dal sistema nazionale di istruzione qualche anno fa. Gli studenti OIS sono chiamati poi, al pari dei loro coetanei, a sostenere l’esame di Stato di I grado al termine dell’ottavo anno di frequenza (l’esame di terza media).

L’ attenzione e la prudenza per l’emergenza covid-19 devono essere messe in primo piano ed è per questo motivo che OIS ha preparato con attenzione un protocollo per le procedure di contrasto sia per il personale scolastico, gli studenti e famiglie, con particolare evidenza alle regole anti-assembramento e distanziamento da rispettare; oltre al supporto della piattaforma teams già ampiamente rodata durante il lockdown. 

Anche se sono stati necessari adeguamenti organizzativi importanti conseguenti alla normativa vigente di contrasto al covid 19, le titolari di Ois Francesca Sinigaglia, Giuliana Morelli e Giudjth Genoni hanno garantito una ripartenza in tutta sicurezza.  

Considerando le problematiche non indifferenti per la maggior parte delle altre scuole che purtroppo non possono garantire la stessa continuità a causa del numero consistente di alunni, il valore aggiunto di OIS, oltre alla metodologia è la dimensione tale da garantire protezione e personalizzazione del servizio reso agli studenti e alle loro famiglie.

Ricordiamo inoltre che da quest’anno l’ Olona International School è centro autorizzato per gli esami Cambridge, che avranno luogo c/o Villa Bossi sabato 3 ottobre 2020.

© Riproduzione riservata

69 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: