COS’È “SMART” OGGI? PREPARARSI PRIMA PER ESSERE PRONTI DOPO, INVESTIRE OGGI PER ESSERE COMPETITIVI DOMANI

Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’Ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Mag 29

COS’È “SMART” OGGI? PREPARARSI PRIMA PER ESSERE PRONTI DOPO, INVESTIRE OGGI PER ESSERE COMPETITIVI DOMANI

Nel webinar “si fa presto a dire smartworking” focus su tecnologie, preparazione e valore degli esperti, processi aziendali all’avanguardia ed automazioni interne ed esterne legate all’intelligenza artificiale: elementi che portano la differenza e creano valore aggiunto alla tua impresa

di Manuela Muttini

webinar online, smartworking, e-learning, studiokom, netwhere, black bytes, eudata, olona international school, tecnologie

Giovedì 28 maggio si è tenuto un webinar, un live talkshow sullo smartworking e l’e-learning, con la prospettiva di fornire spunti e soluzioni a manager ed imprenditori che sono chiamati ora a non farsi più trovare impreparati nel caso di un lock-down improvviso.

L’intento dell’iniziativa è stato quello di tirare delle conclusioni, a distanza di quasi 3 mesi da quando il paese si è repentinamente trovato costretto ad adottare nuove modalità di lavoro e di apprendimento.

Il talkshow online è stato organizzato da Studiokom srl, una società di consulenza di Gallarate, specializzata nell’internazionalizzazione di piccole e medie imprese italiane.

Tra i relatori invitati alcune aziende di rilievo del nord Italia che, grazie ad uno smart working organizzato ed efficace, sono riuscite a raggiungere obiettivi significativi con l’implementazione di processi e metodologie, customizzazione e profilazione di infrastrutture rese disponibili dalle software house.

Per quanto riguarda lo smartworking si è parlato con Netwhere di connettività e reti internet, con Black Bytes di software per gestire i flussi di informazioni tra persone e macchine e infine con Eudata di soluzioni tecnologiche per potenziare il servizio clienti delle grandi società di servizi.

Dal punto di vista dell’e-learning e della didattica a distanza, l’ Olona International School ha portato la sua straordinaria esperienza di come si è potuto reagire alla chiusura con determinazione e competenza così da ripristinare nel più breve tempo possibile tutte le attività scolastiche. L’interazione tra insegnanti e alunni è avvenuta con naturalezza, grazie al prezioso contributo delle famiglie che sono state sempre molto presenti e attente ai loro figli e alla grande capacità di problem solving da parte degli stessi.

Il webinar si è concluso dando rilievo all’importanza degli investimenti nelle tecnologie, del loro valore che unito alla preparazione di persone competenti ed esperte ci aiutano ad essere pronti a fronteggiare eventuali nuove chiusure dovute ad emergenze.

© Riproduzione riservata

171 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: