“C’è tempo. Storie che non scadono” il nuovo libro di Marco Pomar

Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Mar 3

“C’è tempo. Storie che non scadono” il nuovo libro di Marco Pomar

Una raccolta di racconti per chi non ha tempo da perdere

di Manuela Muttini

marco pomar, “c’è tempo. storie che non scadono”, libri, racconti, edizioni leima

Marco Pomar, blogger, umorista, intrattenitore, autore di testi  tra cui ricordiamo “Memoteca” nel 2012 e “Cronaca dannata” nel 2013 torna nelle librerie con “C’è tempo. Storie che non scadono”; una raccolta di racconti, dove il tempo svolge un ruolo fondamentale, in quanto scandice le nostre vite, le influenza e le condiziona. L’autore ci accompagna in questo viaggio facendoci da una parte sorridere ma dall’altra anche riflettere ed è per questo che, stuzzicata dalla curiosità, l’ho incontrato per un’intervista per meglio comprendere la sua ironia pungente.

1) Facendo riferimento al titolo del libro “C’è tempo. Storie che non scadono”. Da dove nascono queste storie? Quanto c’è di autobiografico?

Come nei libri di tutti gli scrittori c’è qualcosa di autobiografico. Un terzo di realtà, un terzo di immaginazione, un terzo di auspicio/previsione: una ricetta assolutamente imperfetta e inattendibile.

2) Nei tuoi racconti ci sono mille sfaccettature che riguardano la concezione di tempo. Quali ritieni più significative e quale è quella più vicina al tuo modo di vivere?

Certamente il tempo presente. Il passato serve agli scrittori per giocare con i ricordi, manipolarli a piacimento e cambiare le storie delle persone. Il futuro per giocare con i sogni, le aspettative e le paure. Il presente per vivere, scrivere e godersi le cose belle.

3) Le tue storie rappresentano uno specchio ironico del mondo moderno e nello stesso tempo esprimono ricordi, emozioni, misteri e segreti …. Come il capitolo che si riferisce al colore della felicità. Qual è per te il segreto della felicità?

E’ quello che ho detto poco fa': il segreto della felicità è vivere il tempo durante. Né prima, né dopo. Non è così semplice come scriverlo, ma ci si può provare.

4) Tu credi nel destino?

Parafrasando Woody Allen direi che "non so se credo nel destino, però lo stimo".

5) Se non esistesse il tempo che visione avresti della vita?

Sarebbe bellissimo: la gente si darebbe appuntamenti orientativi, e nessuno arriverebbe in ritardo. Potresti giurare davanti al prete di essere fedele per tutta la vita, e poi lasciarla subito dopo, non ci sarebbe l’urgenza di lavare i piatti, i pantaloni a zampa di elefante sarebbero sempre di moda. Certo, ci sarebbero anche i lati negativi: avremmo sempre Razzi e Scilipoti, le fidanzate di Berlusconi non avrebbero età, e aspetteremmo la pizza a domicilio per l’eternità.

In effetti tra queste storie c’è il tempo per tutto: il tempo dell’amore, il tempo delle decisioni e persino il tempo per essere eroi. Ma soprattutto c’è il tempo per godersele tutte d’un fiato, oppure scegliere di seguire i percorsi tematici, assecondando i gusti e le ispirazioni del momento. Perché ricordatevi che c’è sempre tempo per le buone letture!

Titolo: C’è tempo Autore: Marco Pomar Editore: Edizioni LEIMA Collana: Le stanze Genere: Raccolta di racconti Pagine: 160 Formato: 15x20 cm Rilegatura: Brossura con cucitura a filo refe Prezzo: 12 euro ISBN: 978-88-98395-23-1

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: