Il diritto di crescere

È il blog che pone l'attenzione sulle tematiche e sui diritti dei minori, che racconta quel che succede nel mondo con l'intento di dar voce a chi, ancora oggi, è invisibile. Ampliando e diffondendo la conoscenza delle problematiche legate a chi è potenzialmente esposto alla minaccia di comportamenti abusanti o inopportuni, di realtà più svantaggiate, dalla schiavitù alle violenze domestiche, dalla discriminazione ai conflitti armati, dalla povertà alla libera espressione. Perché non rimanga consegnato al silenzio e non si ripeta in futuro.
Con la convinzione che garantire i loro diritti, nel loro bisogno di crescere armonicamente come individui e come esseri sociali, non dia sollievo soltanto a chi soffre ma contribuisca anche al benessere dell'intera comunità, locale e globale.

Gabriele Paglialonga

Gabriele Paglialonga
Ho iniziato a operare nel settore umanitario nel 2004, aderendo alla missione del governo italiano nel sud-est asiatico per l'emergenza tsunami. Dal 2009 rivesto l’incarico di Coordinatore per i Diritti dei minori nella sezione italiana di Amnesty International di cui faccio parte dal 2007. Non è facile raccontare né tantomeno essere ascoltati. Essendo amante della verità, io continuerò a dar voce, da oggi, anche come blogger.

Noemi Fantoni

Noemi Fantoni
Sono Laureata Magistrale in Scienze Internazionale con la passione verso i diritti dei minori. Ciò mi ha portato ad intraprendere ulteriori studi e un percorso professionale incentrato sulla tutela del minore, con un approccio olistico. I bambini sono anime pure, innocenti e fiduciose verso il futuro. Penso che questo blog sia un'ottima occasione per tenerci aggiornati e scovare le lacune ma anche i pregi del nostro sistema.

Newsletter
Il diritto di crescere

Nov 24

25 novembre: Sarah, il simbolo degli abusi verso tutte le donne e minorenni

E mentre ci indigniamo, dimentichiamo che le giornate nazionali, internazionali o mondiali dedicate alle vittime di qualsiasi forma di violenza, dovrebbero essere un momento di riflessione collettiva, ogni giorno di ogni anno

di Gabriele Paglialonga

Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza sulle donne e tutti siamo da giorni a dire basta.

» Leggi l'intero post...

Nov 23

Sardegna: il Consiglio dei Ministri dichiara per sei mesi lo stato di emergenza

Gli operatori di Save the Children al lavoro per aiutare i bambini ad elaborare il trauma dei terribili momenti

di Gabriele Paglialonga

Al via le attività di Save the Children per supportare i bambini dei centri di Olbia e provincia maggiormente colpiti dal violento tornado dei giorni scorsi.

» Leggi l'intero post...

Nov 22

Kony è malato e vorrebbe arrendersi

Il governo ugandese ha dichiarato già tre volte, a partire dal 1986, che l'LRA è stato sconfitto

di Gabriele Paglialonga

Da 20 anni in Uganda e nei Paesi vicini i miliziani dell'Lra (Lord Resistance Army), fanatici cristiani, compiono ogni genere di atrocità: massacri, torture, mutilazioni, stupri, saccheggi, rapimento di bambini - costretti, se maschi, a diventare combattenti, se femmine schiave sessuali - il tutto nella completa indifferenza (e ignoranza) del mondo.

» Leggi l'intero post...

Nov 20

Io sono Malala e non ho paura di nessuno

Ritirato a Strasburgo il prestigioso premio Sakharov per la libertà di pensiero

di Gabriele Paglialonga

Malala Yousafzai, la celebre studentessa pachistana, sedicenne, attivista per i diritti dei bambini e delle bambine, diventata un simbolo della lotta contro i talebani, ha ricevuto oggi il premio Sakharov per la libertà di pensiero, riconoscimento assegnato dall’Unione europea. Il premio le è stato consegnato dal presidente del parlamento europeo Martin Schultz a Strasburgo. Era stata proposta anche per il Nobel alla Pace.

» Leggi l'intero post...

Nov 19

Leila Zerrougui a Kinshasa

La Rappresentante Speciale del Segretario Generale ONU valuterà la situazione dei bambini e delle bambine coinvolti nel conflitto armato del Paese africano

di Gabriele Paglialonga

Leila Zerrougui, algerina, nata nel 1956 a Souk Ahras, è esperta legale in materia di diritti umani e amministrazione della giustizia.

» Leggi l'intero post...

Nov 18

Pigotta: la bambola che aiuta a salvare la vita di milioni di bambini nel mondo

Dietro ogni Pigotta ci sono i volti e i nomi delle persone che l’hanno voluta, l’hanno realizzata e data in adozione. Dietro ogni Pigotta c'è un esercito silenzioso di volontari, che grazie al loro impegno, animati da grande passione, rappresentano la semplicità con cui si può essere solidali permettendo concretamente all’UNICEF di combattere nei Paesi in via di sviluppo la mortalità infantile ancora troppo pericolosamente alta

di Gabriele Paglialonga

"C’era una volta Alessia (di Serenella Dandini),

» Leggi l'intero post...

Nov 18

Russia: in rianimazione inventore Ak 47

Ricoverato d'urgenza Mikhail Kalashnikov, 94 anni, ingegnere e progettista del fucile d'assalto sovietico Ak-47

di Gabriele Paglialonga

E' stato ricoverato d'urgenza in rianimazione Mikhail Kalashnikov, 94 anni, ingegnere e progettista del leggendario fucile d'assalto sovietico Ak-47, l'arma più venduta al mondo. Cominciò la sua carriera lavorando in un deposito ferroviario dove ebbe modo di accrescere le sue conoscenze riguardo alla meccanica.

» Leggi l'intero post...

Nov 17

Figli minori: i genitori italiani consapevoli del rischio che possano essere oggetto di comportamenti inappropriati o di abusi da parte degli adulti

Per il 94% dei genitori italiani, figli potenzialmente esposti alla minaccia di comportamenti abusanti o inopportuni degli adulti negli ambienti organizzati dove i minori trascorrono la gran parte del loro tempo, fuori delle mura domestiche. 1 minore su 3 è a conoscenza di episodi più o meno gravi subiti da coetanei. Save the Children propone a istituzioni, associazioni e organizzazioni l'adozione di un sistema specifico di tutela

di Gabriele Paglialonga

Secondo la ricerca “Tutela dei minori nei luoghi frequentati con regolarità, siamo in grado di garantirla?” realizzata da Ipsos per l’Organizzazione, per quasi 1 adolescente su 2 tra le principali minacce la pretesa o l’imposizione di contatti o rapporti fisici indesiderati, tra i luoghi frequentati più a rischio centri sportivi (40%), scuola (31%), oratori e parrocchie (29%). Save the Children propone a istituzioni, associazioni e organizzazioni l’adozione di un sistema specifico di tutela, che secondo 1/3 di genitori e adolescenti è oggi assente o non conosciuta nei luoghi vissuti da questi ultimi.

» Leggi l'intero post...

Nov 16

20 novembre 2013. Giornata Mondiale dei Diritti dell'Infanzia e dell’Adolescenza

Quali prospettive di giustizia, sicurezza sociale, diritto allo studio, agli affetti familiari del minore figlio di straniero “clandestino”, Bambini disabili che non possono essere Bambini fino in fondo, lavoro minorile, abusi sessuali, prostituzione minorile, turismo sessuale, contrasto alla povertà, bambini rom, sinti e camminanti?

di Gabriele Paglialonga

Quest'anno ricorre il 24° anniversario della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia e dell’Adolescenza, tradotta dall’inglese (Convention on the Rights of the Child). La Convenzione è stata approvata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989 a New York ed è entrata in vigore il 2 settembre 1990. È un documento molto importante perché, per la prima volta, i bambini e le bambine sono stati considerati come cittadini capaci di avere opinioni e di prendere decisioni e non solo come persone che hanno bisogno di assistenza e protezione. Il processo che ha portato alla creazione della Convenzione delle Nazioni Unite si è sviluppato grazie a due eventi:

» Leggi l'intero post...

Pagina   1 2