Il sostegno psicologico

Cronache di donne

Cronaca nera su casi di violenza sulle donne, femminicidi, casi irrisolti. Consigli, interviste e tutto il mondo al femminile

Federica Scorpo

Federica Scorpo
Nata a Siracusa, scrittrice/blogger è un'operatrice di un centro antiviolenza e si è occupata di giornalismo d’inchiesta per il quotidiano d’ispirazione cattolica «La perfetta letizia». Ha pubblicato tre libri ed è molto sensibile alla condizione della donna e all’educazione sulla parità tra i sessi.

Newsletter

Dic 11

Il sostegno psicologico

In questo periodo stressante per gli italiani farsi sostenere da uno specialista è sintomo di saggezza per non arrivare a gesti estremi

di Federica Scorpo

femminicidio, suicidio, stress, sostegno psicologico, omicidio

La crisi, il lavoro, il precariato, il mutuo, le bollette, le relazioni, i figli… Oggi per gli italiani, e soprattutto per la donna, è un periodo difficile. Basta ascoltare un telegiornale per rendersi conto in che stato vivono gli italiani: femminicidi, figlicidi omicidi, suicidi…. Secondo l’Eurodap, 9 italiani su 10 sono stressati e nervosi. Questo è un indice importante per capire la qualità della vita della popolazione. Ma, soprattutto, gli italiani rischiano la salute perchè lo stress porta affaticamento e può avere conseguenze negative in generale sulla salute. Infatti, alti livelli di stress possono provocare ictus e infarti, nonché disturbi d’insonnia, apatia, difficoltà gastriche, tensione muscolare. E nei casi più gravi ansia e depressione. Su 1000 persone intervistate solo su 100 si è riscontrato un livello di stress normale. Sono numeri che allarmano perché dietro ci sono persone che soffrono, che hanno ritmi di vita sbagliati, che vivono con ansietà il lavoro, la famiglia, la loro vita. Per questo motivo è importante il sostegno psicologico. L’aiuto di un psicoterapeuta pùò essere un grande supporto quando si passano momenti difficili, quando la sofferenza diventa pesante da gestire.. Anche se comunemente c’è una certa diffidenza, farsi seguire da uno psicoterapeuta è come andare dal dottore quando stiamo male. Solo che a stare male è la nostra interiorità. Non serve solo a raccontare la propria vita ma a scandagliare pensieri disfunzionali, persorsi mentali sbagliati, abitudini che ci fanno stare male. Questa figura è molto importante perché si segue un percorso di crescita insieme, dove emergono le proprie difficoltà e dove si cercano le soluzioni insieme. Soffrire da soli è la cosa peggiore che si possa fare, chiedere aiuto significa invece voler cambiare la propria vita.

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: