Sul boeing della Virgin Australian Airlines si teme un dirottamento, è emergenza

Ultimi articoli
Newsletter

falso allarme, era siolo un ubriaco

Sul boeing della Virgin Australian Airlines
si teme un dirottamento, è emergenza

Un passeggero aveva fatto irruzione nella cabina di pilotaggio

di Silvia Tozzi

Repertorio
Repertorio
BALI | I piloti di un Boeing 737-800 della Virgin Australian Airlines hanno lanciato un allarme all’aeroporto di Bali, in Indonesia, quando un passeggero aveva fatto irruzione nella cabina di pilotaggio.

DIROTTAMENTO | Si temeva un dirottamento e l’aereo, proveniente dall’Australia, è atterrato nell’aeroporto di Denpasar, il più grande dell’isola indonesiana. Lì è stato circondato da mezzi militari e instradato verso una zona sicura e isolata dell’aeroporto. 

FALSO ALARME | Subito dopo il turista artefice della bravata è stato arrestato ed è emerso che si era trattato di un falso allarme. Nessun tentativo di dirottamento ma soltanto un atto di incoscienza: il passeggero era alticcio.

Venerdì 25 aprile 2014

© Riproduzione riservata

1431 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: