Santanchè non è vicepresidente alla Camera. È stato scelto Simone Baldelli, l'imitatore

Ultimi articoli
Newsletter

Laura boldrini ha come vice l'uomo che nel tempo libero le fa l'imitazione

Santanchè non è vicepresidente alla Camera
È stato scelto Simone Baldelli, l'imitatore

La pitonessa Daniela Santanchè ha ottenuto solo 8 voti. Una sconfitta. Nei mesi scorsi aveva dichiarato: «Ho parlato col segretario Angelino Alfano: il candidato sono ancora io. Lo sono oggi, lo sarò fra un settimana, fra un mese, due mesi»

Redazione Online

Baldelli e Boldrini
Baldelli e Boldrini

ROMA | Il nuovo vicepresidente della Camera è il deputato del Pdl Simone Baldelli, eletto con 274 voti, quindi con il voto decisivo del Pd. A seguire gli altri candidati: Francesca Businarolo (M5s) che ha ottenuto 94 voti, Daniela Santanchè (Pdl) 8 voti, Antonio Leone (Pdl) 6, Francesco Bonifazi ed Enrico Gasbarra (entrambi Pd) 5 voti. Sono state 124 le schede bianche e 24 le nulle.

L'IMITATORE | A far notizia è che, come è noto a tutti, Baldelli si travestre da Laura Boldrini, ovvero dalla donna di cui è vice, e la imita. Addirittura, il 9 agosto aveva postato sul suo blog un video in cui lo faceva; in un'altra situazione, aveva riunito i colleghi del Pdl per esibirsi come Boldrini.

COMMENTA BOLDRINI | Nel proclamare la sua elezione, Boldrini ha detto: «Ci farà piacere averlo nell'ufficio di presidenza. I miei migliori auguri, complimenti presidente Baldelli». 

LA PITONESSA | La pitonessa Daniela Santanchè ha ottenuto solo 8 voti. Una sconfitta per colei che è la leader dei falchi del Pdl. Falchi che non l'hanno votata. Nei mesi scorsi era stata lei la prima scelta del partito per la vicepresidenza. Dopo il rinvio della votazione, prima dell'estate, aveva dichiarato: «Ho parlato col segretario Angelino Alfano e mi ha assicurato che il candidato sono ancora io. Lo sono oggi, lo sarò fra un settimana, fra un mese, due mesi... Mettetevi il cuore in pace». Ha avuto la vista lunga.

BALDELLI | Il nuovo vicepresidente è anche un vignettista satirico, oltre che un imitatore. Nel 2009 imitatà Cicchitto, Tremonti e Bondi. Mette piede in Parlamento per la prima volta nel 1994, come assistente parlamentare. Entra nel movimento giovanile di Forza Italia, di cui diventa Coordinatore Nazionale nel 1999. Un anno dopo viene eletto nel consiglio regionale del Lazio. Diventa deputato per la prima volta nel 2006, eletto nella circoscrizione Marche, dove è confermato anche nelle due elezioni successive.

SEGRETARIO DI PRESIDENZA | Oggi è stato eletto anche il nuovo segretario di presidenza. Si tratta di Enrico Gasbarra, Pd, eletto con 342 voti. Baldelli e Gasbarra sostituiscono, rispettivamente, Maurizio Lupi, Pdl, Gianpiero Bocci, Pd, che hanno assunto incarichi di governo.

Mercoledì 25 settembre 2013

© Riproduzione riservata

1716 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: