Rapinatore bellissimo, la foto è virale. Oltre 36 mila like in tre giorni

Ultimi articoli
Newsletter

oltre 11mila commenti da tutto il mondo

Rapinatore bellissimo, la foto è virale
Oltre 36 mila like in tre giorni

Sua madre ha aperto un gruppo per raccogliere soldi per pagare la cauzione al figlio. «Jeremy ha un lavoro, una moglie e due figli»

di Silvia Tozzi

Jeremy Meeks
Jeremy Meeks
LOS ANGELES | Un malfattore fotomodello. Si tratta di Jeremy Meeks, arrestato dalla polizia di Stockton, in California, insieme ad altri tre complici in un blitz contro una gang. La sua foto segnaletica è diventata, in pochi giorni, virale sul web. Oltre 36mila like in tre giorni.

VIRALE | Decine di migliaia di condivisioni e di like, perché Jeremy è bellissimo. In sole 24 ore l’immagine del criminale è stata cliccata e ritwittata da decine di migliaia di persone raccogliendo oltre 36mila like su Facebook e oltre 11mila commenti da tutto il mondo. Per lui sono nati gruppi numerosi gruppi Facebook. 

IL GRUPPO | Sua madre ha aperto un gruppo per raccogliere soldi per pagare la cauzione al figlio. «Jeremy ha un lavoro, una moglie e due figli - scrive sulla pagina web dove ha postato anche alcune foto del figlio - è mio figlio ed è dolcissimo. Aiutatemi a pagare la cauzione».

Venerdì 20 giugno 2014

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: