Per la strage al museo ebraico di Bruxelles. è stato fermato un uomo a Marsiglia

Ultimi articoli
Newsletter

L'uomo è stato arrestato alla stazione ferroviaria marsigliese di Saint-Charles

Per la strage al museo ebraico di Bruxelles
è stato fermato un uomo a Marsiglia

Aveva con sè un fucile kalashnikov e una pistola con munizioni dello stesso tipo di quelli usati nella strage, una telecamera e un cappello simile a quello mostrato dalle immagini della polizia belga

di Silvia Tozzi

Il luogo della strage
Il luogo della strage

PARIGI | Il responsabile della strage del museo ebraico di Bruxelles del 24 maggio sarebbe un francese armato di kalashnikov e di una pistola rrestato a Marsiglia per. 

NEMMOUCHE | Si chiama Mehdi Nemmouche e sarebbe stato in Siria nel 2013 con dei jihadisti. Ha 29 anni ed è originario di Roubaix, nel nord. Sarebbe stato schedato come seguace della jihad islamica in Siria dai servizi interni francesi e posto in stato di fermo per omicidio plurimo in collegamento con un'organizzazione terroristica, venerdì. 

DAL BELGIO | L'uomo è stato arrestato alla stazione ferroviaria marsigliese di Saint-Charles dai servizi doganali, che l'hanno trovato su un pullman proveniente da Amsterdam e Bruxelles, aveva con sè un fucile kalashnikov e una pistola con munizioni dello stesso tipo di quelli usati nella strage, una telecamera e un cappello simile a quello mostrato dalle immagini della polizia belga.

Domenica 1 giugno 2014

© Riproduzione riservata

1035 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: