Nuove regole sono allo studio per prepararsi alla cosiddetta fase 2 dell'emergenza sanitaria

Ultimi articoli
Newsletter

Testo ed immagini di IGOR Belansky

Nuove regole sono allo studio per prepararsi
alla cosiddetta fase 2 dell'emergenza sanitaria

Da giorni il Governo è al lavoro su nuovo decreto, che entrerà in vigore probabilmente intorno al 20 aprile

di Igor Belansky

Fase 2: speriamo che le città non siano più così vuote
Fase 2: speriamo che le città non siano più così vuote

FASE 2?

Ai primi di maggio il governo, se tutto andrà bene, inizierà con la fase 2.
Intanto da il 14 aprile alcuni negozi hanno riaperto. Ad esempio le librerie, non in tutta l'Italia, le cartolerie ecc. Ovviamente il grosso problema è la riapertura delle fabbriche. Speriamo che da maggio ci possa essere qualche buona novità. L'Italia è un paese, questo già prima della pandemia, in difficoltà economiche. C'è bisogno di rimettersi a lavorare. 
Oltre tutto, sempre che si rispettino le distanze di sicurezza e gli altri accorgimenti, il riavviarsi delle attività economiche potrà reintrodurre norme più consone alla libertà dell'individuo, che di questi tempi è stata messa a dura prova.

Giovedì 16 aprile 2020

© Riproduzione riservata

208 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: