Inaugurazione alla Scala di Milano successo per il soprano Diana Damrau

Ultimi articoli
Newsletter

Nota speciale di merito per Mara Zampieri, Annina, la cameriera di Violetta

Inaugurazione alla Scala di Milano
successo per il soprano Diana Damrau

Stéphane Lissner lascia la Scala e dal prossimo dicembre il suo posto sarà preso da Alexander Pereira

di Silvia Tozzi

Diana Damrau
Diana Damrau

MILANO | Grande trionfo a Milano per la protagonista de La Traviata, Diana Damrau, applausi misti a fischi per il tenore, Piotr Beczala, il direttore, Daniele Gatti, il regista, Dmitri Tcherniakov. Nota speciale di merito per Mara Zampieri, Annina, la cameriera di Violetta, che per Tcherniakov diventa l’alter ego di lei.

I FISCHI | I fischi dal loggione sono partiti alla fine e l’opera si è svolta tranquillamente.

LISSNER | Era l’ultima inagurazione di Stéphane Lissner, che per anni ha sostenuto che l’opera non deve essere un museo, ma un confronto con la contemporaneità. Che non sia una rievocazione del passato, ma una sfida al presente. Adesso tocca ad Alexander Pereira, il 7 dicembre 2015, con, pare, un altro Verdi, la Giovanna d’Arco, protagonista la Netrebko, direttore Riccardo Chailly.

Lunedì 9 dicembre 2013

© Riproduzione riservata

1187 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: