Il reincanto del cristianesimo

Ultimi articoli
Newsletter

cristianesimo e post-modernità

Il reincanto del cristianesimo

Un libro per infondere speranza a chi non getta la spugna, a chi non rinuncia a voler essere felice

di Redazione on-line

"Il reincanto del cristianesimo: per un rinascimento cristiano nella postmodernità", di Gianluca Valpondi, ed. Segno, maggio 2019
"Il reincanto del cristianesimo: per un rinascimento cristiano nella postmodernità", di Gianluca Valpondi, ed. Segno, maggio 2019

«E se la post-modernità non fosse sinonimo di post-cristianità? Questa è l’ipotesi di lavoro del presente volume. Ma quale cristianità nel e del postmoderno? Alla luce dell’ “evento Medjugorje”, i prossimi anni sembrano effettivamente caricarsi di quel peso specifico che papa Francesco volle riassumere col dire che viviamo non tanto in un’epoca di cambiamenti, ma siamo piuttosto ad un cambiamento d’epoca; c’è addirittura chi parla di un nuovo eone e la Gospa stessa ci dice che se accoglieremo il Re della pace, questo secolo sarà un secolo di prosperità e di pace. Lo sforzo allora è quello di proiettarsi oltre la cappa di oscurità e di caos che sembra permeare il mondo, per scorgere già ora, - adesso! - quei germogli del tempo di pace che verrà, per custodirli con immenso amore, per farli crescere finché non diventino alberi sui cui rami vengano a posarsi le anime stanche di un’umanità che ormai sembra averne passate troppe di disavventure per non sentire un anelito profondo di giustizia e pace, di gioia e di amore. Certo, anche satana avrà il suo bottino (quelli non mai sazi di inutile dolore), e per questo occorre stare nell’infuriare della battaglia perché tale bottino sia il più misero possibile, nella certezza che comunque chi combatte la buona battaglia ha già vinto. Siamo salvi nella speranza. Quale via o quali vie per un rinascimento cristiano nella postmodernità? È possibile un “reincanto” del Cristianesimo? La nomina di Gregorio di Narek, massimo poeta armeno, a dottore della Chiesa da parte di papa Francesco, potrebbe essere un segno in questo senso e in questa direzione? “La bellezza ti salverà”, ci ricorda il “molleggiato” Adrian, parafrasando Dostoevskij. Immaginazione creativa e operativa per una società nuova, rinnovata, non è puro esercizio di fantasia, né sofisma mentale e nemmeno volontarismo superomistico, ma impegno pratico e concreto col vivente, con la pasta del mondo, con la carne delle anime. Rimbocchiamoci le maniche, “come Colui che serve”.» (Presentazione del libro "Il reincanto del cristianesimo: per un rinascimento cristiano nella postmodernità" di Gianluca Valpondi, ed. Segno, maggio 2019)

Presto Valpondi sarà al riguardo di questo libro intervistato da Stefano Mentil su LiguriaWeb TV

Mercoledì 15 maggio 2019

© Riproduzione riservata

177 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: