Ergastolo con isolamento a Vantaggiato responsabile della strage di Brindisi

Ultimi articoli
Newsletter

morì una studentessa, melissa bassi

Ergastolo con isolamento a Vantaggiato
responsabile della strage di Brindisi

I giudici hanno riconosciuto i risarcimenti alle parti civili: il ministero dell'Istruzione, la scuola Morvillo Falcone, la Regione Puglia, la Provincia e il comune di Brindisi, oltre alle nove persone rimaste ferite nell'attentato

Redazione Online

Giovanni Vantaggiato
Giovanni Vantaggiato

LECCE | La Corte d'assise d'appello di Lecce ha condannato all'ergastolo e all'isolamento diurno per 18 mesi Giovanni Vantaggiato, reo confesso dell'attentato di Brindisi del 19 maggio 2012, compiuto davanti alla scuola Morvillo Falcone, nel quale morì la 16enne Melissa Bassi e rimasero ferite nove persone, tra cui alcune studentesse.

RISARCIMENTI | I giudici hanno riconosciuto i risarcimenti alle parti civili: il ministero dell'Istruzione, la scuola Morvillo Falcone, la Regione Puglia, la Provincia e il comune di Brindisi, oltre alle nove persone rimaste ferite nell'attentato.

Martedì 24 giugno 2014

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: