Dubai hub internazionale del cibo halal con centro sorveglianza controllo

Ultimi articoli
Newsletter

sorveglianza e controllo sulla confezione di ogni prodotto

Dubai hub internazionale del cibo halal
con centro sorveglianza controllo

Verrà creato un centro per testare ogni tipo di cibo verificando l’assenza di sostanze chimiche o additivi artificiali che sono incompatibili con la legge islamica

di Silvia Tozzi

Halal
Halal

DUBAI | Dubai vuolediventare l’hub internazionale del cibo halal, ottenuto secondo le norme coraniche, grazie alla creazione di un centro di sorveglianza e controllo sulla confezione di ogni prodotto in commercio.

CENTRO DI TESTAGGIO | Verrà creato un centro per testare ogni tipo di cibo verificando l’assenza di sostanze chimiche o additivi artificiali che sono incompatibili con la legge islamica. Saranno rilasciati certificati sull’autorizzazione a consumare i specifici prodotti alimentari, destinati a diventare il marchio di riferimento più credibile. 

I MUSULMANI | I musulmani del Pianeta superano quota 1,6 miliardi e la somma delle economie dei Paesi islamici si aggira sui 2 trilioni di dollari - con un ritmo di crescita del 25 per cento annuo: il mercato potenziale di cibo halal si annuncia fra i più ricchi nel settore alimentare e Dubai ritiene di essere il luogo giusto per istituire un meccanismo di controllo sulla qualità. 

Sabato 15 marzo 2014

© Riproduzione riservata

1029 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: