Anthony Manfredonia querelato per il gossip troppo hot su Barbara De Rossi

Ultimi articoli
Newsletter

I due erano già in causa per stabilire chi dei due potrà tenersi la Porsche

Anthony Manfredonia querelato per il gossip
troppo hot su Barbara De Rossi

«Io e Barbara facevamo sesso ovunque, sempre. Capitava di amarci più volte al giorno, anche otto volte e spesso in luoghi non convenzionali», ha detto

di Silvia Tozzi

La coppia ai tempi del loro amore
La coppia ai tempi del loro amore

MILANO | Barbara De Rossi ha sporto querela per diffamazione contro l’ex, Anthony Manfredonia, vent’anni più giovane di lei. I due erano già in causa per stabilire chi dei due potrà tenersi la Porsche (usata) della coppia.

LE AFFERMAZIONI DI LUI | A fare imbestialire l'attrice, le seguenti affermazioni: «Io e Barbara facevamo sesso ovunque, sempre. Capitava di amarci più volte al giorno, anche otto volte e spesso in luoghi non convenzionali. Accostavamo in una piazzola di sosta e, lontano da occhi indiscreti, avevamo un rapporto». E ancora: «Avevo la fama del latin lover, dell’uomo che pensa solo a se stesso. Ma con Barbara era tutto diverso. Ero diventato un uomo presente, ero innamorato. E lei mi attraeva tantissimo fisicamente. La cosa era reciproca, ovvio». Una passione travolgente che, però, sempre a sentire le confessioni del giovane ex, non aveva retto alla gelosia dell’attrice. «Mi seguiva in bagno, mi controllava: era ossessionata dalla gelosia».

LA QUERELA | Barbara ha lamentato la violazione della privacy e sostiene che Anthony avrebbe diffuso volutamente un’immagine di lei che non le corrisponde e che dunque la offende.

Giovedì 17 aprile 2014

© Riproduzione riservata

1610 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: