Amore di madre, cuore di quercia

Ultimi articoli
Newsletter

tra madre e figlia

Amore di madre, cuore di quercia

Uno struggente, muto dialogo d'amore s'instaura - tra i dolori - perché la vita cresca sempre, sempre oltre

di Margherita Ruffino

Cuore di quercia
Cuore di quercia

Per Anna

Vorrei essere un albero

il tuo albero,

un albero per te speciale:

una quercia con il cuore,

che ti segua

nel corso dei tuoi giorni,

che apra i suoi rami

e ti ripari dal vento

del dolore;

ve ne è stato tanto per me,

ve ne è già stato tanto

anche per te!

Vorrei essere una quercia

che protegga

e coltivi la tua pace,

la tua serenità,

perché,

nelle tempeste della vita

non vi siano in te

ribellione e disperazione

che portino il tuo pensiero

a dubitare

dell'Amore di Dio.

Vorrei essere il tuo albero

per aspettarti e farti ombra

quando

i dolori brucianti del vivere

si faranno sentire

e tu avrai bisogno

d'appoggiarti al mio tronco

e riprendere fiato.

Accetta quest'ombra

senza timore:

l'ombra di un albero

non chiude gli orizzonti,

ma ti proteggerà lo sguardo

affinché

tu possa vedere più lontano.

Venerdì 19 aprile 2019

© Riproduzione riservata

195 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: