Visioni di Natale

Oggi in Italia

Narrativa, saggistica e sport, giornalismo con articoli sul sociale, attualità, critica letteraria e recensioni di libri.

Vittorio Sartarelli

Vittorio Sartarelli
Trapanese, classe '37, Sartarelli è uno scrittore brillante appartenente alla tipica letteratura verista italiana. Formatosi al Liceo Classico di Trapani, ha proseguito gli studi universitari in Giurisprudenza all'Università di Palermo. È giornalista e bancario in pensione. Dal suo debutto come scrittore, avvenuto nel 2000, ad oggi è stato insignito di numerosi premi letterari e riconoscimenti.

Newsletter

Dic 24

Visioni di Natale

Mostra fotografica e pittorica al Museo di Antropologia e Preistoria di Paceco(Trapani)

di Vittorio Sartarelli

Mostra fotografica e pittorica

All’interno dei locali del Museo di Antropologia e Preistoria di Paceco(TP) l’Associazione Culturale “Le Stanze di Elicona” di Trapani in collaborazione con l’Associazione “Lucy” gestore del Museo, ha inaugurato la mostra fotografica e pittorica dal titolo “Visioni di Natale” visitabile tutti i giorni dal 20 al 31 Dicembre. Questa mostra si propone di evidenziare l’interconnessione artistica e figurativa che esiste tra la pittura e la fotografia. L’iniziativa è venuta dall’architetto trapanese Antonella Messina Direttore Artistico, nell’ambito dell’Associazione “Le Stanze di Elicona”, della “Stanza della Fotografia”. Come del resto ha fatto con tante altre mostre già avvenute nel territorio di Trapani e di Erice che hanno riscosso un ottimo successo di pubblico e di critica. L’Associazione Culturale trapanese si è costituita e presentata alla cittadinanza il 7 Febbraio scorso con una gustosa inaugurazione nell’androne del Palazzo Cavarretta in Via Torre Arsa a Trapani, antico palazzo senatorio della città ed è nata con l’intento di sviluppare e promuovere l’arte in tutte le sue sfaccettature, questa bella e meritoria iniziativa culturale è una cosa importante per la città di Trapani che ha bisogno di queste iniziative per svegliare il torpore sulla Cultura che, da tempo, aleggia sulla nostra città. L’azione svolta dall’Associazione “Le Stanze di Elicona” si concretizza incentivando e divulgando l’arte in tutte le sue forme come la cultura e come mezzo di espressione artistica. Ciò viene attuato tramite l’organizzazione di corsi di fotografia(base ed avanzati), corsi di pittura(base ed avanzati), incontri letterari e filosofici, corsi di reportage, corsi di photostreet, escursioni fotografiche, mostre, concorsi, conferenze e quant’altro idoneo per una maggiore diffusione nel territorio trapanese della cultura, dell’arte pittorica e fotografica. Parlando di Cultura non è senza significato il nome di questa Associazione, in fatti, l’Elicona è un monte situato nella regione della Beozia, in Grecia e, poiché è universalmente riconosciuto che la Grecia Antica sia la fonte della Cultura e dell’Arte mondiale, L’Elicona è reso celebre dalla mitologia greca per via delle due sorgenti sacre alle Muse che vi si trovano. I fiumi Olmeios e Permessos che da esse discendevano erano reputati in grado di fornire l’ispirazione a coloro che vi si fossero dissetati. Sulle pendici del monte si trovava il villaggio di Ascra, che diede i natrali al poeta Esiodo(VII secolo a. C.) il quale racconta di avere incontrato le Muse mentre, giovanetto era intento a pascolare le greggi sulle pendici della montagna. Le Muse lo avrebbero dunque ispirato e, grazie a loro, egli iniziò a cantare le origini degli dei. Fu così che l’Elicona divenne simbolo dell’ispirazione poetica.

Vittorio Sartarelli

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: