Sul corpo di Yara peli di Massimo Bossetti. Oltre al dna di origine organica

Ultimi articoli
Newsletter

il furgone è stato visto nella zona in cui vive la famiglia gambirasio

Sul corpo di Yara peli di Massimo Bossetti
Oltre al dna di origine organica

Intanto i carabinieri lavorano su una caratteristica inconfondibile dell'Iveco del muratore

Redazione Online

L'arresto
L'arresto
BERGAMO | Peli e capelli ritrovati sul cadavere di Yara Gambirasio sarebbero compatibili col Dna di Ignoto 1 e di Massimo Giuseppe Bossetti, come confermato da Fabio Buzzi, consulente della procura e responsabile dell’Unità operativa di Medicina legale e scienze forensi dell’Università di Pavia.

I PELI | Oltre alle tracce di materiale biologico sugli indumenti della ragazza, ha spiegato Buzzi, sono state trovate anche «formazioni pilifere apposte sugli indumenti, cosa che dà «una forza evidentemente, intuitivamente maggiore a questi riscontri». 

Sabato 28 giugno 2014

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: