Sgomberato uno stabile alla Montagnola Roma. 19 feriti, anche tra le forze dell'ordine

Ultimi articoli
Newsletter

occupato anche la sede dell'ottavo municipio

Sgomberato uno stabile alla Montagnola Roma
19 feriti, anche tra le forze dell'ordine

Alcuni manifestanti si sono radunati all'esterno e hanno tentato di impedire agli agenti l'accesso alla struttura

di Silvia Tozzi

Lo sgombero
Lo sgombero

ROMA | Durante lo sgombero di uno stabile della Montagnola a Roma, occupato illegalmente nei giorni scorsi durante la mobilitazione dei movimenti per la casa si sono registrati diciannove feriti di cui 12 appartenenti alle forze dell’ordine e 7 manifestanti, tra cui Paolo Di Vetta, uno dei leader del Movimenti per la Casa. 

PROTESTA | Gli sfollati della Montagnola hanno occupato la sede del Municipio VIII in via Benedetto Croce e un gruppo è entrato all'interno della sala del consiglio. Altri sono saliti sul tetto. L'edificio, di proprietà dell'Inarcassa, la cassa degli architetti, era occupato da oltre 200 persone. 

LA POLIZIA | La Polizia ha inizialmente invitato gli occupanti a lasciare liberi i locali e «successivamente al loro rifiuto - ha comunicato la Questura - ha iniziato ad entrare nell'edificio per procedere allo sgombero dello stabile. Alcuni manifestanti si sono radunati all'esterno e hanno tentato di impedire agli agenti l'accesso alla struttura» lanciando oggetti cui sono seguite le cariche.

LE ACCUSE | Secondo alcuni occupanti, sarebbero stati «colpiti anche anziani». Uno sarebbe ancora in stato confusionale. 

Giovedì 17 aprile 2014

© Riproduzione riservata

1268 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: