La nave scuola Palinuro per la prima volta nella storia approda a Pantelleria

Ultimi articoli
Newsletter

all'isola di Pantelleria

La nave scuola Palinuro per la prima volta
nella storia approda a Pantelleria

Il 19 luglio prossimo Pantelleria sarà per la prima volta nella storia l'approdo della nave scuola Palinuro della Marina Militare, nell’ambito della settimana del turismo sostenibile

di Francesca Camponero

Arco dell'Elefante a pantelleria
Arco dell'Elefante a pantelleria
Pantelleria lo sappiamo tutti è un posto incantevole a metà tra l’Italia e l’Africa, che per fortuna non è ancora stata preso d’assalto dal turismo di massa. Posizionata 110 chilometri a sud della Sicilia e 65 chilometri a nord della Tunisia, l’isola fa parte della provincia di Trapani e ha una costa di circa 50 chilometri.
Molti dei suoi beni sono entrati a far parte dei patrimoni dell’Umanità dell’Unesco. A cominciare dalla vite ad alberello che, per le sue caratteristiche, viene considerata una pratica agricola da salvaguardare, promuovere e studiare. E poi ci sono i giardini panteschi, un altro esempio di architettura dell’isola, edifici scoperchiati in pietra lavica e a pianta circolare al cui interno è conservato, chiuso da una porta, spesso un solo albero di agrume.

E che dire della bellezza naturale costituita dalle Favare? getti di vapore acqueo che fuoriescono da fessure nella roccia, che raggiungono anche i 100 gradi. Anche qui il panorama circostante fa parte della terapia.

Mare di Pantelleria
Mare di Pantelleria

E come dimenticare il Lago Specchio di Venere, un lago naturale che occupa il cratere di un vulcano in contrada Bugeber, al centro dell’isola. 

Insomma questa meraviglia il 19 luglio prossimo sarà per la prima volta nella storia l'approdo della nave scuola Palinuro della Marina Militare, nell’ambito della settimana del turismo sostenibile. Un evento unico per un’isola che merita un riconoscimento speciale per il suo immenso valore paesaggistico e culturale.

Nave Scuola Palinuro
Nave Scuola Palinuro
Questo il programma:
dalle 10: 00 alle 12: 00, a bordo della nave, saranno organizzate attività di educazione ambientale con laboratori di servizio marinaresco per i Delfini Guardiani dell’Isola di Pantelleria e i ragazzi che hanno partecipato al progetto “Ente Parco delle Ragazze e dei Ragazzi” di Marevivo in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.  Nel pomeriggio, alle ore 17: 00 si terrà la conferenza di Marevivo “Insieme per il mare” in cui si parlerà degli oltre 30 anni di collaborazione per la tutela dell’ambiente marino alla presenza dell'Amm. Donato Marzano - Comandante in Capo della Squadra Navale della Marina Militare, di Carmen di Penta - Direttore Generale di Marevivo, di Vincenzo Campo - sindaco del Comune di Pantelleria e di Salvatore Gino Gabriele - Presidente del Parco Nazionale dell'Isola di Pantelleria. Saranno presenti le autorità locali e regionali.

Mercoledì 17 luglio 2019

© Riproduzione riservata

221 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: