Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’Ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Apr 16

M&F PRODUCTIONS PRESENTA IL MUSICAL "LA VIA DEL SUCCESSO" DREAMSISTER’S

CON AMII STEWART, LUCY CAMPETI, FRANCESCA HAICHA TOURÈ, WILL WELDON ROBERSON, JEAN MICHEL DANQUIN, SERGIO MUNIZ

di Manuela Muttini

Lo spettacolo, in scena al Teatro Manzoni di Milano dal 19 al 24 aprile 2016, è liberamente ispirato alla carriera del gruppo vocale femminile statunitense "Diana Ross & The Supremes", in auge negli anni '60, grazie al team produttivo della Motown Records, e richiama in più punti la carriera di questo epocale gruppo femminile dagli inizi fino all’apice del loro successo, a metà degli anni ’60, quando i media cominciarono a parlare di loro come possibili rivali dei Beatles. Nel 1970 Diana Ross lasciò il gruppo per intraprendere la carriera da solista, mentre le Supremes continuarono fino al 1977. Si sciolsero dopo una lunga carriera di quasi vent’anni di successo. Nel maggio 1983 si riunirono in occasione di uno special televisivo per i festeggiamenti dei venticinque anni della Motown Records. Quanto alla popolarità mondiale la loro esperienza rese possibile per i futuri artisti di R&B e afroamericani di arrivare ad un grosso successo discografico. La loro fama è stata talmente smisurata che nel 1988 sono state inserite nella “Rock and Roll All of Fame” e nella “Vocal Group Hall of Fame”. Nel 1994 gli è stata assegnata una stella nella “Hollywood Walk of Fame”. "La via del successo" - come dice il regista Enzo Sanny - e’ strutturato come il classico musical americano, che mette in risalto soprattutto le caratteristiche squisitamente musicali delle tre straordinarie interpreti. Infatti, i 26 brani in programma, tra i quali Listen, Respect, Think, Proud Mary, I’m telling you, You can’t hurry love, Stop! In the name of love, I feel good, Soul man, Joyful Joyful, vengono riportati in chiave moderna e conditi di una robusta dose di r&b, soul e pop. Brani talmente noti al pubblico, che concedono ampi spazi agli interpreti, al balletto e alla grande orchestra dal vivo in scena, permettendo loro di sfoggiare la propria incredibile bravura, e sicuramente trasmettere la contagiosa allegria trascinante del ritmo delle canzoni, lasciate rigorosamente in inglese. Il tutto condito da uno sfavillante allestimento scenico, costumi scintillanti, e dai potenti mezzi illuminotecnici e audiovisivi. Un omaggio alla cultura afroamericana, che ha dimostrato al mondo intero di avere una propria identità influenzando all’epoca quasi un decennio, e che è rimasta nel cuore e nella mente di tanti.

» Leggi l'intero post...

Apr 12

INAUGURAZIONE VENDITA GIULIA BUSIO GIFT BOX PRESSO BERTAMÈ BE MORE

Da oggi in vendita promozionale in occasione del Fuorisalone 2016

di Manuela Muttini

E’ in occasione della Milano Design Week 2016 e precisamente dal 12 al 17 aprile 2016 presso Bertamè Be More (via Lomonaco ang.V.le Lombardia), nell’ambito della performance Ricerca e Riciclo, che si inaugura la vendita di Giulia Busio Gift Box, il servizio di consulenza innovativo proposto attraverso una gift box e rivolto al cliente sia per la riorganizzazione e il rinnovo degli spazi che per la ricostruzione degli stessi, oltre alle scontistiche riservate al cliente sull’acquisto dei pezzi di design, arredo e complementi delle piu’ prestigiose aziende. Ieri grande successo di ospiti alla presentazione di Giulia Busio Gift Box con anche la presenza di fotografi, giornalisti e le telecamere di LiveMilano.
Travolti dalla stessa passione per l’arte e il design Giulia Busio, interior designer e Lorenzo Bertamè, imprenditore, decidono di mettersi in gioco lanciando una sfida: la vendita di Giulia Busio Gift Box nel concept store Be More, un open space caldo ed accogliente collegato da un lato alla storica officina di famiglia e dall’altro alla nuovissima Trattoria Bertamè, un luogo congeniale per offrire Giulia Busio Gift Box restyle e rebuild, un servizio nuovo creativo e professionale. I visitatori potranno essere inoltre accompagnati in questi giorni lungo il percorso sensoriale, che coinvolge tutti e cinque i sensi: vista, olfatto, udito, tatto e gusto creato, appositamente per il Fuorisalone 2016 all’interno di Bertamè Be More, dall’ Arch. Annamaria Rivolta e Dalma arredo tessile, con lo scopo di catturare l’interesse per oggetti d’arte artigianali inseriti in un allestimento particolarmente originale adatto alla clientela trasversale di questo concept store, che si rivolge sia ai clienti dell’officina come agli appassionati di design, fino ai semplici curiosi che desiderano fermarsi a cena in Trattoria. Ospiti e performance d’arte, design e riciclo vi accompagneranno tutta la settimana a seguire l’apertura con Giulia Busio vi attenderà giovedi 14 il parrucchiere del verde, Dario Bellini, venerdi 15 Nu. Ovo Arredamenti fino al cocktail di chiusura sabato 16 con la lettura di Andrea Cereda.

» Leggi l'intero post...

Apr 6

Bloom Collection di Sveva Cardinale Atelier conquista l’Italy Bridal Expo

Una collezione di abiti da sposa interamente made in Italy

di Manuela Muttini

Qualità, artigianalità, innovazione ed elevato contenuto creativo sono i quattro elementi con cui l’artista Sveva Cardinale ha catturato l’interesse di giornalisti, fotografi e buyer durante i giorni di esposizione all’Italy Bridal Expo. Una collezione che nasce da un profondo rapporto con la natura ed i fiori in particolare. E’ proprio il fiore che con le sue forme uniche e magiche ha ispirato la stilista: “ho semplicemente osservato con minuziosa attenzione, forme, colori e volumi, poi li ho girati e capovolti e ho visto che tutto era lì magicamente sotto i miei occhi; ho seguito il cuore e i sensi e mi sono ritrovata con la matita in mano, ho trasportato sulla carta quelle immagini ed è nata Bloom, è stato come ritrovarsi in un campo fiorito”. Ogni abito difatti ha il nome di un fiore che gradualmente sboccia e fiorisce: lavorazioni e ricami realizzati rigorosamente a mano con tessuti nobili come georgette e chiffon di pura seta, pregiati chantilly e pizzi rebrodè, macramé floreali o delicate stampe pastello su organza; macro jacquard, mikado di seta ed impalpabili tulle impreziositi da fiori. Abiti che stupiscono anche chi li indossa dai modelli più corti a quelli scivolati fino ai volumi più ampi con giochi di trasparenze, plissettature, perle e sovrapposizioni di colori; un meraviglioso viaggio attraverso il mondo floreale anche nelle tonalità dei tessuti che dai delicati grigio perla, avorio e cipria raggiungono tonalità più decise. Ogni mise è completa di accessori coordinati: guanti, velo, copri spalle e scarpe. Perché quello che offre Sveva Cardinale Atelier Sposa è un cocktail tra l’eccellenza della manifattura italiana e la creatività innovativa che conquista una fascia alta di mercato con l’ambizioso obbiettivo di raggiungere un riconoscimento mondiale grazie alla sua autenticità e ricercatezza.

» Leggi l'intero post...

Apr 1

Bloom Collection la prima collezione sposa dell'artista Sveva Cardinale

Dal 2 al 4 aprile 2016 c/o lo spazio Lounge dell'Italy Bridal Expo

di Manuela Muttini

Con l’arrivo della primavera sboccia Bloom Collection, interamente made in Italy, per indicare la prima collezione dell’artista Sveva Cardinale, una collezione ricercata ed emozionale che nasce da un profondo rapporto con la natura ed i fiori in particolare.

» Leggi l'intero post...

Mar 3

“C’è tempo. Storie che non scadono” il nuovo libro di Marco Pomar

Una raccolta di racconti per chi non ha tempo da perdere

di Manuela Muttini

Marco Pomar, blogger, umorista, intrattenitore, autore di testi  tra cui ricordiamo “Memoteca” nel 2012 e “Cronaca dannata” nel 2013 torna nelle librerie con “C’è tempo. Storie che non scadono”; una raccolta di racconti, dove il tempo svolge un ruolo fondamentale, in quanto scandice le nostre vite, le influenza e le condiziona. L’autore ci accompagna in questo viaggio facendoci da una parte sorridere ma dall’altra anche riflettere ed è per questo che, stuzzicata dalla curiosità, l’ho incontrato per un’intervista per meglio comprendere la sua ironia pungente.

» Leggi l'intero post...

Feb 29

Notte degli oscar 2016

A Ennio Morricone il premio Oscar per la miglior colonna sonora

di Manuela Muttini

Questa notte è stata presentata dal conduttore comico, regista e attore Chris Rock l’ 88° edizione della “Notte degli Oscar”, i più importanti premi del cinema, assegnati dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, che è stata fondata nel 1927 con lo scopo di sostenere e promuovere il cinema statunitense. I vincitori sono selezionati da circa 6.300 votanti che fanno parte dell’Academy, tutti professionisti del cinema: attori, registi, produttori, direttori della fotografia … Ha vinto come miglior film:” Il caso Spotlight”, che racconta l’inchiesta del Boston Globe sui preti pedofili negli Stati Uniti Alejandro Inarritu ha vinto per il secondo anno consecutivo il premio per la miglior regia dopo Birdman, quest’anno per The Revenant. L’Oscar come miglior attore è andato al superfavorito Leonardo Di Caprio e come miglior attrice a Brie Larson per la sua interpretazione in Room. Alicia Vikander (“The Danish Girl”) e Mark Rylance (“il ponte delle spie”) hanno vinto i premi per i migliori attori non protagonisti. Il grande compositore italiano Ennio Morricone ha vinto il premio Oscar per la miglior colonna sonora, grazie alle musiche che ha composto per The Hateful Eight.I premi per le sceneggiature sono andati a Spotlight e The Big Short; il premio per il miglior cortometraggio animato è stato vinto da Bear Story e Mad Max: Fury Road è stato il film che ha vinto più premi, 6 oscar, ma senza vincere i principali

» Leggi l'intero post...

Feb 13

Vivi una vacanza invernale all’insegna dei sapori Istriani

Dal 13 febbraio al 20 marzo 2016 lasciati trascinare dalle Giornate ai frutti di mare

di Manuela Muttini

Sul finire dell’inverno l’Istria nord occidentale offre un’altra delle sue prelibatezze più tipiche. Nei locali e ristorantini delle località Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie, le perle dell’adriatico, un territorio ricco di meraviglie naturali, una tradizione culinaria che gode dei prodotti locali, si rivivono le Giornate dei frutti di mare, dedicate al gusto e alla tradizione.
Una vera esperienza culinaria adatta anche ai palati più raffinati! Il sapore al contempo delicato e intenso viene dal mare particolarmente pulito che permette l’esistenza di un ecosistema ricco e vario che caratterizza i fondali rocciosi e sabbiosi istriani. Le cappesante, in particolare, vengono pescate in mare lungo la costa occidentale dell’Istria, vicino a corsi d’acqua dolce, soprattutto in prossimità della foce del fiume Quieto, noto per le varietà più pregiate. I frutti di mare vengono preparati secondo le antiche ricette dei pescatori: alla busara, con aglio, prezzemolo e pomodoro, o ancora arrostiti sulla griglia, cotti al forno o crudi, con il caratteristico olio di oliva locale e con il limone. Sono nove i ristoranti che partecipano all’evento e che per l’occasione mettono a disposizione degli ospiti, oltre alla classica lista, un menu promozionale vantaggioso. I piatti, creativi o tradizionali, combinano i frutti di mare ai prodotti tipici del territorio creando menu ricchi e originali. I prezzi, pur variando a seconda della proposta, sono comunque accessibili. Il Melon di Umago ad esempio propone un menu di 26 euro a base di: Canestrelli su letto di rucola, Molluschi misti alla busara, Capesante in salsa di tartufi con polenta, Dolce fatto in casa. Più sofisticata la proposta del Mulino di Buie con il suo menu di 40 euro: si inizia con Cozze gratinate, Carne di cozze dell’Adriatico gratinata al formaggio e olio extravergine d’oliva casereccio “Blend” Nino Č inić , il tutto accompagnato dal vino Rosé Degrassi. Si prosegue con: Dondoli alla busara, Molluschi dell’Adriatico cotti in aglio, prezzemolo e vino bianco e conditi con olio extravergine d’oliva casereccio “Buža” Nino Č inić , vino Malvazija Prelac. Ancora: Carne di dondoli cotta in salsa bianca leggermente piccante con bavette accompagnate a un vino Malvazija Kabola e a seguire Capesante dell’Adriatico cotte al forno con olio extravergine d’oliva casereccio “Blend” Nino Č inić con vino Malvazija Coronica. A concludere Mousse bianca e fragole su letto di pasta sfoglia con vino Muškat poluslatki Prelac.
Non mancano infine proposte più economiche come ad esempio quella di Navigare di Cittanova con il suo menu di 10 euro comprensivo di: Zuppa di vongole, Calamari dell’Adriatico con sugo di molluschi misti, Mousse all’arancia. Allo stesso prezzo, l’Astarea di Verteneglio propone: Spaghetti alle cozze e Arche di Noè (mussoli) al cartoccio alla griglia con patate lesse e insalata. Quando si programma una vacanza nell’Istria nord occidentale, tappa d’obbligo è la gastronomia locale. Le specialità di queste terre svelano gusti e sapori di un territorio ricco e vario, dove trovano spazio da una parte i frutti dell’Adriatico, che caratterizzano soprattutto le località costiere, e dall’altra i prodotti che vengono da coltivazioni e allevamenti dell’entroterra. Leccornie che poi finiscono nei ristoranti e trattorie del posto, locali curati e raffinati che offrono piatti tipici preparati con gusto e creatività. Gli appassionati possono programmare anche visite alle cantine, dove si possono assaggiare, tra gli altri, i tipici Malvasia e Terrano, accompagnati a salumi e formaggi del posto. Eccellente l’olio di oliva istriano, da assaggiare e acquistare nei numerosi oleifici dislocati nel territorio.
www.coloursofistria.com

» Leggi l'intero post...

Feb 3

La Jamaica meta sempre più privilegiata dal turismo italiano

Dal 2014 al 2015 c’è stato un incremento del 37%

di Manuela Muttini

La Jamaica, gioiello del mare caraibico è sempre di più una meta ricercata dal turismo italiano.
Oltre le splendide spiagge altre iniziative attraggono sempre più turisti.

» Leggi l'intero post...

Feb 3

A S. Valentino regalatevi un weekend nella splendida cornice del Principato di Monaco

A Montecarlo con i suoi hotel di lusso, ristoranti stellati, locali alla moda, percorsi benessere, gite in elicottero e passeggiate immersi nel verde

di Manuela Muttini

Perché non farsi coccolare fin dall’arrivo dall'offerta di San Valentino del lussuoso Fairmont Monte Carlo, hotel 4 stelle tra i più esclusivi del Principato? Champagne, cioccolato e fragole in camera daranno il benvenuto agli ospiti in un tripudio di petali di rose.
Forfait Charme San Valentino: soggiorno per due persone in camera doppia Fairmont con colazione, a partire da 299€ a notte; seconda notte a 14,02€.

» Leggi l'intero post...

Feb 3

Destinazioni romantiche per festeggiare S. Valentino

Posti esclusivi ed idee speciali per vivere un San Valentino 2016 indimenticabile

di Manuela Muttini

Ci sono tanti modi per festeggiare San Valentino, ma il più romantico in assoluto è senza dubbio quello di stupire la dolce metà con una fuga d’amore imprevista.

» Leggi l'intero post...

Feb 3

Nel 2016 Air Europa consoliderà la sua espansione in America Latina

Con l’apertura di nuove rotte su Bogotà e Guayaquil la compagnia mira ad affermare la propria leadership nei cieli del Sud America

di Manuela Muttini

Quest’anno il vettore iberico potenzierà ulteriormente il proprio network inaugurando, rispettivamente a giugno e dicembre, due nuove rotte intercontinentali verso Bogotà e Guayaquil: un nuovo traguardo che confermerà Air Europa come la compagnia di riferimento per i voli tra Europa e Sud America. Il 2016 sarà un anno cruciale per lo sviluppo di Air Europa, la compagnia aerea spagnola che negli ultimi anni ha affrontato un percorso strategico di crescita che oggi vede il suo hub di Adolfo Suarez Madrid-Barajas collegato con voli diretti con le principali città dell’America Latina quali Caracas, Lima, Santa Cruz de la Sierra, Salvador, San Paolo, Montevideo, Asunción e Buenos Aires. Air Europa opererà il suo primo volo per la capitale colombiana il 28 giugno. Il collegamento sarà effettuato con il primo dei cinque Boeing 787-800 Dreamliner, che entreranno a far parte della sua flotta a partire da marzo; grazie all’avanzata tecnologia del nuovo aeromobile, il volo Madrid-Bogotà – la cui partenza è prevista dalla capitale spagnola ogni giorno alle ore 15.00 – durerà un’ora in meno. A fine anno il vettore iberico aprirà, inoltre, la tratta Madrid-Guayaquil, facilitando così i collegamenti tra l'Europa e la città più grande e popolata dell'Ecuador, conosciuta anche per essere la capitale economica del Paese. L’annuncio di queste due nuove rotte completa il percorso di continua espansione in Sud America intrapreso dalla compagnia che lo scorso 16 dicembre ha inaugurato anche un volo bisettimanale verso Asunción, che da oltre 20 anni non godeva di un collegamento diretto con l’ Europa.
La partenza dall’aeroporto di Madrid avviene ogni mercoledì e domenica, mentre il volo di ritorno lascia la capitale del Paraguay il lunedì e il giovedì. I collegamenti sono effettuati con Airbus A330-200, velivolo in grado di trasportare fino a 299 passeggeri, 24 dei quali in classe business. A completamento del suo progetto di espansione, Air Europa ha inoltre firmato un accordo di codeshare con Avianca Brazil grazie al quale entrambe le compagnie hanno confermato l’impegno ad aumentare la propria offerta internazionale e migliorare i collegamenti tra il Brasile e l'Europa. La compagnia iberica, in particolare, ha applicato il proprio codice UX su 64 voli nazionali settimanali fra San Paolo e Fortaleza, Porto Alegre, Brasilia, Salvador e Rio de Janeiro.

» Leggi l'intero post...

Feb 1

Le straordinarie bellezze della Giordania presto in mostra al Bit

Nuovi piani d’immagine per tutto il 2016 a partire dalle metropolitane di Milano e Roma

di Manuela Muttini

Al via, a partire da febbraio 2016 da parte del governo di Amman, la campagna promozionale per tutti i principali mercati di riferimento, Italia compresa. Dalla metropolitana di Milano agli autobus ed eurotram a Roma durante il Giubileo. Tra gli altri obiettivi del 2016, oltre a quello di dimostrare ancora una volta che la Giordania è una destinazione sicura, ospitale e che dialoga con tutti politicamente e religiosamente, c’è sicuramente l’incremento del budget annuale per la promozione della Giordania che sarà rafforzata dalla partnership con il trade e lo sviluppo del mercato religioso per promuovere la Giordania come parte della Terra Santa, oltre alle numerose altre iniziative che coprono altri settori complementari quali i concerti con artisti internazionali, le vacanze outdoor, l’ecoturismo, la gastronomia e lo sport con le sue maratone, lo svolgimento della U-17, la Coppa del Mondo femminile, il rinnovo del Festival di Jerash di fama internazionale e la celebrazione a livello nazionale dell'anniversario della Grande Rivolta Araba. Tutte queste iniziative permetteranno di dare un nuovo impulso al turismo e di mettere in risalto le straordinarie bellezze e ricchezze della Giordania che continua a ricevere giornalmente turisti provenienti da tutto il mondo che vengono a godere della magnificenza dei suoi siti storici e naturali. Inoltre JTB parteciperà alla BIT 2016 con uno stand rinnovato nel design e negli arredi dove saranno presenti, oltre a Royal Jordanian e all’Aqaba Special Economic Zone Authority anche i DMC: Jordan Tours & Travel, Plaza Tours, Rum International, Zuruna Travel & Tourism, Magic Jordan, Jordan Experience.

» Leggi l'intero post...

Feb 1

Voglia di mare tropicale d’inverno in un paradiso incontaminato?

Scegli il nuovissimo Eden Village Premium Diamonds Mequfi Beach a Pemba in Mozambico

di Manuela Muttini

Per gli amanti del mare tropicale più esclusivo proponiamo in Mozambico a Pemba la nuova punta di diamante di Eden Viaggi: http://www.edenviaggi.it/moduli.asp?modulo=struttura& co_id=125203, una destinazione ancora inesplorata, raggiungibile con voli diretti dall’Italia, che offre agli ospiti un territorio ancora selvaggio e totalmente vergine: acque cristalline, dune di sabbia finissima, vegetazione tropicale e barriere coralline. Un nuovissimo resort di proprietà della catena svizzera Planhotel che ha affidato in esclusiva per l’Italia la sua gestione totalmente italiana ad Eden Viaggi.
La struttura è composta da 50 bungalow da due unità ciascuna, tutte con vista mare, arredati combinando design moderno a dettagli del tradizionale stile africano e con tutti i confort (aria condizionata a controllo individuale, ventilatore a soffitto, TV sat, wi-fi, cassetta di sicurezza, minibar, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli, servizi privati e doccia esterna open air). Sono inoltre disponibili alcune suite dotate di zona soggiorno e doppi servizi privati. Una struttura di altissima qualità standard e di forte impatto (relax, comfort assoluto, privacy o ambienti altamente raffinati) con un’ ampia piscina di acqua salata attrezzata con ombrelloni, lettini e teli mare gratuiti, il centro massaggi MVUA SPA e tre ristoranti: il principale “Assinatura” aperto per colazione, pranzo e cena à la carte, con cucina locale ed internazionale supervisionata da uno chef italiano, il “Sea You Restaurant”, à la carte, aperto solo per la cena e totalmente dedicato alla cucina a base di pesce fresco; per gli spuntini durante la giornata ci sono il ristorante “Brisa do Mar” (orario continuato 10-18) per snack dolci-salati e pizza, insieme al “Bela Baia Bar” in prossimità della piscina (orario continuato 9-24) che offre tutte le bevande, compresi cocktail, vino e birra. Animazione e miniclub, tornei sportivi e acquagym fanno parte del programma di intrattenimento diurno per adulti, con personale specializzato sempre presente, ma non invadente; inoltre Tarta point 3/11 anni con divertenti giochi, laboratori creativi e tarta dance. L’hotel inoltre è convenzionato con servizi esterni per snorkeling, diving, kitesurf, pesca d’altura e escursioni alternative a quelle offerte dall’hotel. Le isole Quirimbas, ad un'ora di navigazione dall'hotel, sono il corrispettivo delle Maldive degli anni 70: offrono un ecosistema intatto con popolazioni locali dedicate esclusivamente alla pesca per la propria sussistenza. Le piccole isole coperte di palme e mangrovie sono a poche miglia l’una dall’altra, in una sorta di laguna che gode di protezione naturale dalle intemperie del mare aperto. Sono ideale per le immersioni, ove sarà possibile nuotare fra mante e dugonghi o di assistere al passaggio delle balene, da settembre a novembre, in compagnia di un biologo esperto: un vero e proprio paradiso tropicale terrestre.

» Leggi l'intero post...

Feb 1

Festeggia a Miami il mese dedicato all'amore

Il Miami Romance Month ti offre per tutto febbraio offerte, eventi ed esperienze uniche che animano la sofisticata e cosmopolita Miami

di Manuela Muttini

Dagli hotel alla ristorazione, dai pacchetti Spa ai concorsi dedicati, Greater Miami Convention & Visitors Bureau (GMCVB) festeggia la sesta edizione del programma Miami Romance Month e invita residenti e visitatori ad approfittare di promozioni davvero esclusive. Sponsorizzato da Citibank, il mese dedicato all’amore prevede romantiche iniziative che vedranno il coinvolgimento di oltre 60 partner. Il programma completo delle offerte e tutte le informazioni per pianificare il proprio soggiorno di coppia sono disponibili sul sito web dedicato www.MiamiRomanceMonth.com. Miami Romance Month fa parte del programma Temptations promosso da GMCVB e sponsorizzato da Citibank, che propone iniziative che promuovono il meglio che Miami ha da offrire durante tutto l’anno e ai prezzi più convenienti. I dettagli completi del Miami Romance Month sono disponibili sul sito internet www.MiamiRomanceMonth.com. Gli altri programmi Temptations includono: Miami Cruise Month, Shop Miami Month, Miami Sports Month, Miami Museum Month, Miami Film Month, Miami Spa Month, Miami Spice Restaurant Month, Miami Attractions Month, Miami Live Month e Miami Heritage Month. Per ulteriori informazioni sui programmi Temptations, visitate il sito www.MiamiTemptations.com. Inoltre GMCVB e The Palms Hotel & Spa hanno unito le forze per offrire la possibilità di vincere un soggiorno a Greater Miami and the Beaches a tutti gli innamorati. La coppia fortunata riceverà 4 giorni di soggiorno (3 pernottamenti) in camera con vista mare al The Palms Hotel & Spa, una bottiglia di Prosecco come omaggio di benvenuto e American Breakfast a buffet giornaliero per due persone. Per conoscere tutti i dettagli del concorso e partecipare, visitare il sito www.MiamiRomanceMonth.com. L’evento sposi annuale “It’s So Miami Wedding Showcase” (ospitato presso il Coral Gables Country Club mercoledì 24 febbraio, dalle 17 alle 20) torna anche quest’anno per fornire utili suggerimenti alle coppie in procinto di celebrare il proprio matrimonio attraverso i consigli di ben 60 espositori. Le registrazioni sono aperte sul sito www. MiamiRomance Month.com. Tra alcuni esempi di esperienze proposte per tutto il periodo di validità del Miami Romance Month: Fontainebleau Miami Beach che propone il nuovo pacchetto giornaliero RELAX + INDULGE + SUN + SWIM. Gli ospiti possono ricaricare le energie trascorrendo un’intera giornata a bordo dell’immensa piscina della Lapis Spa. Il pacchetto di un giorno parte da $215 per persona. Per maggiori dettagli e per prenotare una giornata di puro romanticismo, visitare il sito http://www.miamiandbeaches.com/offer/romance-with-a-day-at-fontainebleau/607613. The Zoological Wildlife Foundation che offre alle coppie la possibilità di entrare in contatto con la natura attraverso una sessione di photo shooting all'aperto. Permeata dalle tipiche atmosfere tropicali del Sud della Florida, l'esperienza è disponibile al costo di $500. Per prenotazioni, visitare il sito http://www.miamiandbeaches.com/offer/unique-outdoor-photo-shoot-location-at-zwf/607636 or call 305-969-3696. Oppure Bottle & Bottega che propone una serata interattiva accompagnati da un insegnante d'arte e dai migliori liquori internazionali. Le coppie potranno usufruire dello sconto del 50% per il secondo partecipante. Per prenotazioni, visitare il sito http://www.miamiandbeaches.com/offer/date-night-paint-night-bogo-50-percent-off/607586.Per coloro che pronunceranno il fatidico "sì" al Westin Colonnade di Coral Gables, riceveranno un’intera luna di miele in omaggio. Gli sposi riceveranno anche uno Starwood Rewards per ogni dollaro speso in hotel. Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.miamiandbeaches.com/offer/free-honeymoon/607622. All’ Emena Spa gli innamorati potranno rilassarsi fianco a fianco durante un romantico massaggio di coppia seguito da trattamenti viso individuali. Ogni coppia riceverà in omaggio un olio da massaggio per il corpo all’albicocca biologica. Il trattamento, della durata di quasi due ore, può essere prenotato su http://www.miamiandbeaches.com/offer/couples-massage-facial/607609.

» Leggi l'intero post...

Gen 30

Al via il 28 febbraio 2016 la 19° edizione della Verdi Marathon

A tavola di corsa: una domenica all’insegna del podismo e del buon cibo

di Manuela Muttini

I podisti lo sanno: l’accoppiata cibo-corsa è una delle meglio riuscite. Perché se da una parte correre aiuta a stare in forma e a smaltire i chili di troppo, dall’altra non c’è cosa più appagante che abbandonarsi ai piaceri della tavola per recuperare le energie dopo un intenso allenamento o una gara. Nella Bassa parmense questo salutare e gustoso binomio prenderà forma in occasione della 19ª edizione della Verdi Marathon, la Maratona delle Terre Verdiane, in programma il 28 febbraio 2016. La manifestazione, che richiama ogni anno centinaia di sportivi e appassionati, parte dalle colline della città termale di Salsomaggiore, attraversa paesaggi caratteristici e suggestivi, tocca i paesi di Soragna, Fontanellato, Busseto, luoghi simbolo della storia, della musica e della tradizione culinaria di un territorio – quello di Parma – appena riconosciuto dall’Unesco come luogo d’eccellenza per la creatività gastronomica. Quattro le distanze previste, per soddisfare le ambizioni di ogni runner: i 10 km della “Salso-Fidenza”, i 21,097 km della “Mezza Maratona di Fontanellato” (con arrivo al fianco dell’omonima Rocca), i 30 km della “Corsa del Principe” (resa unica dallo spettacolare passaggio all’interno della Rocca Meli Lupi di Soragna) e i 42,194 km della “Sojasun Verdi Marathon”, che passa proprio accanto alla Casa Natale del Maestro di Busseto. E dopo le fatiche della corsa, sarà facile trovare ristoro nei menu delle caratteristiche osterie della provincia e nell’eccellenza dei prodotti tipici del territorio: salumi, formaggi, vini. Per raggiungere i luoghi della Maratona i punti di partenza ideali sono le il gruppo di proprietà della famiglia Incerti, da oltre novant'anni attivo nel settore turistico ed alb strutture INC Hotels Group, erghiero. Si tratta di hotel di primissimo livello, per la qualità dei servizi, degli allestimenti e la professionalità del personale, che vantano anche una posizione particolarmente strategica, nelle immediate vicinanze di tangenziali e autostrada ma anche della città di Parma - che merita una visita -, a cui sono agevolmente collegati con ogni mezzo di trasporto.
INC Hotels Group propone condizioni speciali per i podisti - e i loro accompagnatori - che in occasione della Verdi Marathon alloggeranno negli alberghi parmigiani del gruppo, Best Western Hotel Farnese, Holiday Inn Express, Hotel San Marco. Prezzi a partire da 30 euro a persona, al giorno e in camera doppia, con pernottamento e prima colazione.

» Leggi l'intero post...

Gen 29

Il suono della pittura del Maestro Shuhei Matsuyama con la mostra Shin-On

Al Club Cairoli l'inaugurazione del primo di una serie di vernissage

di Manuela Muttini

Il 26 gennaio 2016, si è inaugurato al Club 20 Hours Cairoli, il primo di una serie di vernissage che vedranno protagonisti sia giovani artisti, che artisti affermati. Andrea Moretto, Claudio De Padua e Giada De Paolis, proprietari di questo importante Club nato a Milano un anno fa’, credono nella "contaminazione" e nella possibilità di far coesistere interessi diversi negli stessi spazi. Per questo motivo in questi mesi nel loro centro ospiteranno opere di importanti pittori, fotografi ed artisti contemporanei. Questa iniziativa è nata grazie alla volontà di rendere il centro multifunzionale con l’obiettivo di far coesistere interessi diversi nei medesimi spazi, non occupandosi solo di fitness e wellness, ma anche di arte e cultura.

» Leggi l'intero post...

Gen 22

Partecipa al concorso Be Nordic 2016 caricando e taggando le foto su Instagram dal 22 gennaio al 22 febbraio 2016

I 16 scatti selezionati verranno esposti nel corso della mostra fotografica “social” intitolata "Lifestyle nordico urbano – tra natura e contemporaneità”

di Manuela Muttini

Questa iniziativa è dedicata agli instagrammers italiani, invitati a documentare le peculiarità dello stile di vita urbano del Nord Europa (Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia) attraverso al massimo 3 immagini fotografiche per partecipante corredate dall' hashtag #BeNordic16. È anche possibile partecipare con foto già pubblicate su Instagram, alle quali va aggiunto l’hashtag #BeNordic16. Per la mostra saranno selezionate le 16 foto che meglio interpreteranno il tema della mostra attraverso esempi dello stile di vita nordico – l’utilizzo della mobilità dolce per spostarsi in città, la cura dei bambini anche da parte dei papà, l'attenzione per l’ambiente, l’amore per la cultura, la natura in città, la convivenza tra innovazione e tradizione… Tutte le foto dovranno essere corredate di descrizione. I dettagli del regolamento sono disponibili su benordic.it/mostrainstagram.
Be Nordic aprirà ufficialmente al pubblico venerdì 18 marzo alle 10.00 (venerdì e sabato chiusura alle 23.00), con un ampio calendario di eventi che proseguiranno fino alle 18.00 di domenica 20 marzo.
Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia si uniranno nuovamente per la terza edizione di Be Nordic, un appuntamento ormai consolidato alla scoperta del lifestyle nordico. Teatro dell’edizione 2016, che si terrà dal 18 al 20 marzo, sarà l'UniCredit Pavilion di piazza Gae Aulenti a Milano. In programma tre giorni di eventi, workshop ed esperienze nordiche nel segno della sostenibilità. Una vera e propria esplorazione del meraviglioso Nord che offrirà a visitatori e appassionati un coinvolgimento a 360 gradi grazie anche a spunti e consigli di viaggio proposti dai numerosi professionisti del turismo che prenderanno parte all’evento.
Tanti i temi raccontati a Be Nordic 2016, dalla moda, all'architettura, dalla gastronomia al design, sempre con uno sguardo rivolto alla sostenibilità, per far conoscere e sperimentare direttamente approcci innovativi e soluzioni rispettose dell’ambiente che vengono dal Nord. Particolare attenzione sarà inoltre rivolta al pubblico dei bambini, con un ricco calendario di eventi dedicati e laboratori tematici che vedranno il coinvolgimento dei più piccoli e dei loro genitori.

» Leggi l'intero post...

Gen 18

Il Carnevale di Aruba, uno dei più affascinanti al mondo

Un calendario ricco di eventi, colori e musica

di Manuela Muttini

Nel mese di Gennaio e Febbraio 2016 si festeggia ad Aruba la manifestazione più importante dell’isola: la 62° Edizione del Carnevale. Spettacolari parate nella capitale Oranjestad, feste in strada ed eventi musicali nella cittadina di San Nicolas, attraggono e intrattengono migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo oltre che abitanti dell’Isola orgogliosi della loro storia e delle loro origini. Influenze latine, europee e amerinde hanno dato vita ad un melting-pot culturale che rende questa meta incredibilmente affascinante grazie ai colori e al fascino degli abiti dei ballerini che sono veri e propri capolavori di sartoria: i costumi dei figuranti sono ricchi e variegati, vere e proprie opere d’arte grazie soprattutto all’abilità degli Island’s Carnaval designers che dedicano mesi e mesi di lavorazione alla creazione dell’abito.
La tradizione prevede che ogni gruppo scelga un tema generale, che può essere un particolare materiale, un disegno o un colore, per poi lasciare che il designer metta liberamente in pratica la sua creatività realizzando abiti e maschere ad effetto. La difficoltà del lavoro consiste proprio nel temperare la propria creatività ed immaginazione con la conoscenza dei materiali, di modo che la maschera, per quanto vistosa e costruita, possa essere indossata senza troppi sacrifici e permetta al ballerino di muoversi liberamente. Tra i gruppi ricordiamo il Los Laga Bai, il più vecchio tra quelli ancora oggi in attività, conosciuto per aver ricevuto più volte di tutti i premi “gruppo più creativo” e “gruppo più vivace” e il Majestic, nato solo da 7 anni eppure già vincitore del titolo “Carnival Group of the Year” per ben 3 volte.
Le elezioni della regina del Carnevale è uno degli eventi più amati: dal 1955 ad oggi infatti le giovani ragazze dell’isola si sono messe in gara per il titolo più prestigioso della stagione, il Carnival Queen. Inoltre moltissimi altri eventi gratuiti lungo le strade: sfilate di partecipanti in maschera con accompagnamento di band musicali e carri adornati; concorsi di musica calypso, soca e tumba e la gran parata finale che si terrà ad Oranjestad il prossimo 7 Febbraio, oltre al Carrubian Festival a San Nicolas, a Sud dell’isola che fa vivere tutto l’anno l’esperienza del divertente e caratteristico Carnevale caraibico ogni giovedi del mese grazie alla sua musica, ai suoi ballerini e ai suoi spettacoli.

» Leggi l'intero post...

Dic 22

Fai brillare il tuo Natale! Regalati o regala una borsa Niko

Il nuovo brand di borse che valorizza l'individualità e la personalità di ogni donna

di Manuela Muttini

Nicoletta Talamoni, titolare e designer di Niko oggi ci racconta come è nato il brand Niko.

» Leggi l'intero post...

Dic 20

Christmas Cup 2015

Derby benefico tra la nazionale di Rebibbia e Assocentauri Vip

di Manuela Muttini

Sabato 19 dicembre 2015 grande partecipazione e soprattutto grandi emozioni al Christmas Cup 2015 . Per la prima volta un istituto penitenziario sembrava essere diventato all'improvviso il mondo dei sogni e dei balocchi per la gioia dei bambini provenienti da diverse case famiglia di Roma. La manifestazione, promossa come ogni anno da A.p.a.s.Onlus e organizzata dalla direzione della casa circondariale di Rebibbia e supportata dai volontari di Gruppo Idee e Idee per il Movimento ha portato un pomeriggio di gioia e sorrisi sotto gli occhi di tanti personaggi dello sport e dello spettacolo che sono scesi in campo: il pugile Pasquale Di Silvio, gli attori Pietro Delle Piane, Enio Drovandi, Valentino Campitelli, Alessandro Serra, Gabriele Marconi, Roberto Ranelli, Gigi Miseferi; gli ex calciatori della As Roma Sandro Tovalieri e Riccardo Tedeschi; le attrici Vania De Moraes e Serena Saitta, le giornaliste Diana Stefani, Antonella Cinelli, Monica Cattaneo oltre a Marcello Cuicchi e Luca Vincenzi organizzatori di eventi. Ma il momento piu’ bello e commovente e’ stato quando un Babbo Natale speciale ha tirato fuori dal suo bel sacco tanti doni diversi per tutti i bambini presenti: il piu’ bel dono che si possa ricevere; i lori occhi e i loro sorrisi sono stati per noi tutti. Solo a quel punto il nostro Natale ha avuto davvero un significato!

» Leggi l'intero post...

Pagina   1 2 3 4 5 6