Incendio a Valparaiso, in Cile devastati 300 ettari di terreno

Ultimi articoli
Newsletter

16 morti, 5mila sfollati, 500 abitazioni sono distrutte

Incendio a Valparaiso, in Cile
devastati 300 ettari di terreno

Il presidente Michelle Bachelet ha proclamato lo stato di calamità, chiamando in campo l'esercito

di Silvia Tozzi

L'incendio
L'incendio

VALPARAISO | In Cile, a Valparaiso, la città è in fiamme: 16 morti, 5mila sfollati, 500 abitazioni sono distrutte. Le fiamme hanno già devastato 300 ettari di terreno e incenerito interi isolati dei caratteristici quartieri di case di legno, coloratissime e coperte di murales. 

L'INCENDIO | Le fiamme, scoppiate in un area boschiva alla periferia, si sono rapidamente estese ad una dozzina di quartieri. Il presidente Michelle Bachelet ha proclamato lo stato di calamità, chiamando in campo l'esercito. 

Domenica 13 aprile 2014

© Riproduzione riservata

1039 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: