FASHION, CALABRIA IN... PASSERELLA PREMIA LO STILISTA CLAUDIO GRECO

Consigli in pillole

Benvenuti nel mio nuovo blog dedicato a tutti coloro che come me hanno tante passioni e curiosità. La mia nasce dai viaggi, dal desiderio di raccontare le mie esperienze e condividere tutto ciò che incontro durante il mio cammino. Per viaggio intendo non solo itinerari in Italia e nel mondo, non solo alberghi e ristoranti, centri benessere ma anche eventi sportivi, culturali, festival e manifestazioni. Nelle mie pagine troverete idee, curiosità, novità; farò recensioni e vi darò suggerimenti, in sostanza dei “consigli in pillole”. La pillola per la felicità è desiderare ciò che si vuole ascoltando se stessi. A volte basta veramente poco: un buon libro, un bel film, un bicchiere di vino. Ognuno potrà curiosare e cercare la sua pillola per prevenire o curare a seconda delle proprie necessità. E poi dal mondo dello spettacolo, della moda, del cinema, dello sport e del gossip interviste a uomini e donne Vip e molto altro ancora per farci sorridere e vivere con un po’ di leggerezza.

Manuela Muttini

Manuela Muttini
Sono diplomata in Lingue e laureata in Scienze politiche con indirizzo sociologico. Fin da bambina ho praticato sport a livello agonistico fino a raggiungere la serie B in ambito tennistico. Nel 2010 ho presentato al salone internazionale del libro di Torino il mio primo manoscritto dal titolo “Il principe imperfetto”, dove interpreto il variegato mondo femminile ed indago su emozioni e sentimenti. Oltre ad essere iscritta all’ordine nazionale dei giornalisti e a collaborare con diverse testate, nel corso degli anni ho maturato un’esperienza significativa come consulente d’immagine e comunicazione di vari personaggi Vip del mondo dello spettacolo (cinema, teatro, musica, moda, sport, arte). Ho organizzato eventi e festival, convention, incentive e campagne pubblicitarie sia a livello nazionale che internazionale, occupandomi in qualità di responsabile delle pubbliche relazioni sia della progettazione che della loro supervisione.

TAGS

BLOGROLL

Newsletter
Consigli in pillole

Ott 30

FASHION, CALABRIA IN... PASSERELLA PREMIA LO STILISTA CLAUDIO GRECO

Nel corso della serata il Presidente del Club per l’UNESCO Nicodemo Vitetta, ha consegnato allo stilista Claudio Greco un’importante riconoscimento, un'opera dipinta su ceramica, che lo ha ritratto con lo sfondo di Gioiosa Jonica

di Manuela Muttini

fashion, calabria in . . . passerella, sfilata, stilista claudio greco, premio unesco, nicodemo vitetta, erica cunsolo, cristina alfano;  vanessa marrara; emma barbieri;  sara caridi, sharon lo prete

Sabato 29 ottobre grande successo per la “Fashion, Calabria In... passerella”, il più importante evento mondano mai organizzato a Gioiosa Jonica. Evento organizzato dalla Pro Loco, dal Club per l’UNESCO, il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione economica di molte attività commerciali e partner della città. A fare gli onori di casa il Presidente della Pro Loco e del Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica, ideatore dell’iniziativa nonché impagabile organizzatore Nicodemo Vitetta.

Lo spettacolo si è aperto con la sfilata dell’abito disegnato da Claudio Greco in occasione del bicentenario dell’Arma dei Carabinieri dedicato all’Italia (il tricolore). In piacevole armonia si è passato poi dal canto al ballo rappresentato dalle leggiadre movenze dei ballerini professionisti Marianna e Domenico. Subito dopo si è entrato nel vivo delle emozioni della moda attraverso gli accessori realizzati da Antonella e Gianluca, artigiani della bigiotteria che hanno disegnato e fatto sfilare bellissimi gioielli creati a misura per la serata. Non sono mancate inoltre le eccellenti calzature offerte da un noto atelier di scarpe di Gioiosa Jonica e le ultime collezioni di occhiali fornite da uno dei più importanti negozi specializzati e assortiti della Locride, ma operante a Gioiosa Jonica. Emozionante la sfilata di abiti da sposa della collezione Claudio Greco, i quali, per la loro unicità e bellezza, hanno ricevuto lunghi applausi a scena aperta.

Ospite d’eccezione la top model e attrice Cicelys Zelies, proveniente dell’Avana, protagonista a Cuba e in Italia nelle più importanti passerelle dell’alta moda. Straordinaria e famosa bellezza, sfila da sempre per le più importanti firme della moda internazionale e, attualmente anche per le creazioni di Claudio Greco. Dopo la piacevole carrellata di abiti del prêt-à-porter che ha visto sfilare oltre trenta modelle e modelli con una interminabile sequenza di abiti e accessori moda, che hanno meritato la standing ovation del pubblico presente manifestata con calorosi e lunghi applausi, l’annunciata premiazione allo stilista internazionale, ma calabrese Claudio Greco. Il Presidente del Club per l’UNESCO Nicodemo Vitetta, per i grandi meriti riconosciuti in campo mondiale, ha consegnato allo stilista Claudio Greco un’importante opera realizzata da un maestro dipinta su ceramica, che lo ha ritratto con lo sfondo di Gioiosa Jonica. Interminabili ovazioni all’indirizzo dello stilista, ma anche per l’organizzazione della notevole serata, hanno suggellato una manifestazione realizzata grazie alla collaborazione di molti sponsor e aziende del territorio e grazie all’importante patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Presente il primo cittadino di Gioiosa Jonica Salvatore Fuda, al quale è stato donato un premio consegnato dal presidente Vitetta.

Molte le modelle in passerella, tra le quali ventuno ragazze e tre ragazzi selezionate attraverso un casting, che per l’occasione hanno indossato gli abiti creati dall’estroso stilista Internazionale Claudio Greco. Un mix di moda, musica, danza nell’affascinante cornice di un paese pieno di storia, arte e cultura che ha osannato dall’inizio alla fine tutti i protagonisti della serata. Direttamente dall’emittente regionale “La C”, madrina della serata e abile conduttrice dell’evento nel presentare i capi dello stilista Claudio Greco, la straordinaria conduttrice televisiva ed ex Miss Calabria Erica Cunsolo, il cui merito, oltre alla bellezza, è stato quello di riuscire a coordinare i vari “protagonisti” della serata con armonia e professionalità.
Presenti anche le cinque Miss finaliste “fasciate” del concorso nazionale di Miss Italia 2016 realizzato di recente a Jesolo, in presenza dei responsabili dell’Agenzia esclusivista di Miss Italia per la Calabria, Carmelo Ambrogio e Linda Suriano: MISS CALABRIA Cristina Alfano; MISS ROCCHETTA BELLEZZA Vanessa Marrara; MISS TRICOLOGIA Emma Barbieri; MISS ALPITOUR Sara Caridi e MISS ELEGANZA Sharon Lo Prete. Il merito del successo della manifestazione è senz’altro di chi, cogliendone l’unicità, ha saputo creare un mix perfetto tra i favolosi capi di Claudio Greco, le magiche interpretazioni musicali di artisti al livello di Paolo Sofia e Salvatore Gullace. Tra le sorprese della serata anche l’esibizione del bravo cantante Max Caridi ei momenti di danza con Marianna Agostino e Domenico Grenci. Da evidenziare, infine, la grande partecipazione delle testate giornalistiche e televisive accreditate con cinque Tv regionali, dieci giornali (cartacei e online), decine di operatori e fotografi assiepati lungo i corridoi del teatro tra platea e galleria. Tirando le somme, sfilate, musica, spettacolo e tanto intrattenimento hanno fatto di una semplice sera d’ottobre, un evento unico nel suo genere, da incorniciare e che difficilmente potrà essere dimenticato.

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: