Cane disperso durante l'uragano Sandy ritrovato dopo due anni in un canile

Ultimi articoli
Newsletter

Il cane è tornato in famiglia, che ancora vive in hotel

Cane disperso durante l'uragano Sandy
ritrovato dopo due anni in un canile

I suoi proprietari sono andati al canile e nella prima gabbia c'era Reckless

di Silvia Tozzi

La famiglia riunita
La famiglia riunita

MONMOUTH COUNTRY | Nell’ottobre 2012 l’uragano Sandy fece 182 vittime e danni per 50 miliardi di dollari. James e Elicia Chuck, una famiglia del New Jersey, ha perso Reckless, il proprio cane durante la tempesta. Reckless, un incrocio di terrier e pitbull, era fuggito dal giardino proprio in quelle giornate concitate e ora è tornato dai suoi padroni.

DOPO QUASI DUE ANNI | Solo tre mesi fa, quando ormai era passato un anno e mezzo dalla sua fuga, i coniugi si sono arresi e hanno deciso di prendere un nuovo animale. Sono andati al canile e nella prima gabbia c'era Reckless. «Era un po’ più grosso di quanto ricordassi, perché l’avevano nutrito bene - ha raccontato James Chuck - Ma ci ha subito riconosciuti e ha iniziato a saltarci addosso come un tempo. Non potevo crederci, non siamo riusciti a trattenere le lacrime».

IN HOTEL | Il cane è tornato in famiglia, che ancora vive in hotel.

Martedì 6 maggio 2014

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: