APPUNTI DI UN PAESAGGIO

Oggi in Italia

Narrativa, saggistica e sport, giornalismo con articoli sul sociale, attualità, critica letteraria e recensioni di libri.

Vittorio Sartarelli

Vittorio Sartarelli
Trapanese, classe '37, Sartarelli è uno scrittore brillante appartenente alla tipica letteratura verista italiana. Formatosi al Liceo Classico di Trapani, ha proseguito gli studi universitari in Giurisprudenza all'Università di Palermo. È giornalista e bancario in pensione. Dal suo debutto come scrittore, avvenuto nel 2000, ad oggi è stato insignito di numerosi premi letterari e riconoscimenti.

Newsletter

Lug 12

APPUNTI DI UN PAESAGGIO

Collettiva di Pittura e Fotografia

di Vittorio Sartarelli

Parte della Locandina

L’Associazione Culturale “Le Stanze di Elicona” ha presentato:

Appunti di un paesaggio

Collettiva di Pittura e Fotografia

 

Ieri, 11 Luglio 2018, nei locali della ex Chiesa di S. Alberto a Trapani nelle centralissima Via Garibaldi, unitamente ad una numerosa folla di persone,. abbiamo assistito alla presentazione di un’ altra Mostra Collettiva di Pittura e Fotografia organizzata dalla Associazione Culturale “Le Stanze di Elicona” egregiamente rappresentata dal suo instancabile Presidente l’Architetto e Fotografo Antonella Messina. Sono stati ospiti graditi ed apprezzati della manifestazione l’emerito Professore Antonino Tobia che ha dato il suo contributo con una dotta e accurata presentazione sulle opere del pittore trapanese Enzo Messina. Il fotografo professionista Armando Rotoletti, autore di diversi libri e di vari reportage fotografici pubblicati da molte riviste specializzate nazionali. La mostra si è anche avvalsa di una relazione professionale per quanto riguarda le opere fotografiche, eseguita dal critico fotografico Pippo Pappalardo. Ha fatto da sfondo teatrale ed artistico una danza mimica di tutti gli autori partecipanti che, indossando tutti quanti una maschera anonima, hanno voluto rappresentare la valenza psicologica e artistica di una manifestazione di cultura che si è identificata come un mixer perfetto tra arte, pensiero, realtà, finzione e, infine, ricerca continua di un infinito, molto simile a quello che, il grande Leopardi, ha ricercato nel magico lirismo delle sue opere. Questa Mostra ha riscosso un lusinghiero successo di critica e di pubblico manifestando l’esigenza creativa sentita da questo folto numero di autori, che poi si possono identificare in altrettanti artisti, che attraverso la macchina fotografica, i pennelli e i colori, hanno cercato di documentare e illustrare momenti di vita di tutti i giorni, con tutti gli annessi e connessi di realtà, illusioni, speranze, gioie, tristezze e relax Tutto questo può contenere l’ammirazione di un paesaggio o di un quadro, a seconda della persona che l’osserva. La manifestazione si è conclusa, infine, con un video che ha rappresentato le opere dei 23 artisti che hanno partecipato alla mostra, il plauso dei partecipanti, e una leggera degustazione di alcuni dolcetti e di qualche vino pregiato. In definitiva un plauso va a questa Associazione per essersi adoperata ancora una volta per creare un piacevole momento di svago, di cultura, di aggiornamento dell’Arte nelle sue molteplici espressioni.

Vittorio Sartarelli

© Riproduzione riservata

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: